24-10-20 | 17:20

Ottaviano, 3 nuovi casi Covid: tornano obbligatorie le mascherine all’aperto

Home Ultime Notizie Ottaviano, 3 nuovi casi Covid: tornano obbligatorie le mascherine all'aperto
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

I nuovi positivi ad Ottaviano facevano parte di una comitiva di ragazzi rientrata dalle vacanze fuori regione, che si aggiungono ad altri sei contagiati non collegati ai giovani.

Tre nuovi casi di contagio di Covid19 hanno spinto il sindaco di Ottaviano (Napoli), Luca Capasso, a ordinare l’uso della mascherina all’aperto dalle 19 alle 6 del mattino. I nuovi positivi facevano parte di una comitiva di ragazzi rientrata dalle vacanze fuori regione, che si aggiungono ad altri sei contagiati non collegati ai giovani.

“Abbiamo gestito bene la fase immediatamente successiva al lockdown – ha detto Capasso – ma ora ci stiamo lasciando tutti andare”. Con la nuova ordinanza, il sindaco dispone l’uso della mascherina all’aperto durante le ore serali e notturne fino al 31 agosto, fatta eccezione per chi svolge attività ginnica e podistica, “ma per le passeggiate è obbligatoria”.

“Ci stiamo lasciando tutti andare – ha aggiunto – lo dico senza accusare nessuno, men che meno i giovani che hanno tutto il diritto di divertirsi. Ma in questo momento loro sono i più esposti e dal loro comportamento dipende molto la diffusione del virus. Ecco perché questa ordinanza è volta a regolamentare soprattutto la movida: nessuno vuole vietare le uscite, ma devono essere fatte tassativamente nel rispetto delle regole e con l’uso rigoroso della mascherina. I controlli saranno severi e le sanzioni potranno arrivare fino a 1000 euro”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, i dati del 23 ottobre: 1.718 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 23 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.718 nuovi positivi su 12.530 tamponi effettuati. L'unita' di crisi della...

Calcio Napoli, Elmas e Zielinski negativi al Covid-19

I due giocatori del Calcio Napoli erano risultati positivi tra il 2 e il 3 ottobre, prima della gara contro la Juventus poi non...

Scontri e proteste a Napoli, De Luca: “Avanti con la nostra linea di rigore”

Scontri e proteste a Napoli, Vincenzo De Luca: "I protagonisti di questi episodi non hanno nulla a che fare con le categorie economiche e...

Mostra “ORTO ARTE” alla Reggia di Portici, dal 24 ottobre 2020

Attraverso i loro preziosi lavori, 15 artisti contemporanei interpretano il concetto di Natura nell'Orto Botanico della Reggia di Portici. Nato da un interessante progetto di...

Questa notte torna l’ora solare: lancette indietro di un’ora

Torna l'ora solare: alle 3 dovremo ricordarci di mettere le lancette degli orologi indietro di 60 minuti. La notte tra sabato 24 e domenica 25...