lunedì, Marzo 1, 2021

Natale in casa Cupiello diventa un film per la tv: Sergio Castellitto sarà Lucariello

- Advertisement -

Notizie più lette

Natale in casa Cupiello diventa un film per la tv: Sergio Castellitto sarà Lucariello
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Natale in casa Cupiello sulla Rai: Sergio Castellitto nel ruolo del grande Eduardo, mentre Marina Confalone interpreterà Concetta. Il set (diretto da Edoardo De Angelis) allestito in un appartamento di via dei Tribunali a Napoli.

- Advertisement -

Tra le novità più attese nel vasto panorama delle fiction Rai per il prossimo autunno, c’è sicuramente la versione televisiva di una delle commedie più famose di Eduardo De Filippo, Natale in casa Cupiello, che sarà diretta dal regista napoletano Edoardo De Angelis.Natale in casa Cupiello diventa un film per la tv: Sergio Castellitto sarà Lucariello Il 41enne regista di Indivisibili e Il vizio della speranza sarà per la prima volta alle prese con un’opera televisiva, nella quale ci sarà un cast di primissimo livello. Grande curiosità suscita per esempio il protagonista, Sergio Castellitto, chiamato ad una delle prove più stimolanti della sua luminosa carriera: interpretare Luca Cupiello (il Lucariello reso immortale dallo stesso Eduardo).

La moglie di Lucariello, Concetta, sarà invece interpretata da Marina Confalone, mentre Alessio Lapice sarà il figlio di Luca Cupiello, Tommasino. Nel cast anche Adriano Pantaleo, Toni Laudadio, Pina Turco e Antonio Milo. Cinque le settimane di riprese, tutte a Napoli, per il film tv prodotto da Picomedia di Roberto Sessa in occasione del 120mo anniversario dalla nascita di Eduardo (che venne al mondo il 24 maggio 1900). Natale in casa Cupiello diventa un film per la tv: Sergio Castellitto sarà LucarielloIl set in un appartamento di via Tribunali: “In occasione della sua ultima apparizione in pubblico nel 1984, Eduardo – sottolinea De Angelis – disse che il suo cuore avrebbe continuato a battere anche dopo che si sarebbe fermato. Io oggi in questo luogo posso constatare che ha mantenuto la promessa”.

Per Castellitto, “fare Natale in Casa Cupiello oggi – sottolinea l’attore vincitore di tre David di Donatello e cinque Nastri d’Argento- credo sia un gesto artistico di grande modernità. Soprattutto per questa prima stagione post-Covid… La drammaturgia eterna, archetipa dei personaggi te la ritrovi tutta nelle relazioni famigliari di oggi. Edoardo De Angelis ci sta accompagnando per mano in questa gioielleria di emozioni, e noi lì a lucidare, per noi, per lui, per Eduardo“.

Foto in evidenza: “Coming Soon”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie