lunedì, Aprile 12, 2021

Napoli, Secondigliano: bomba carta contro una pasticceria

- Advertisement -

Notizie più lette

Napoli, Secondigliano: bomba carta contro una pasticceria
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: si teme l’ombra del racket dietro l’esplosione di una bomba carta verificatasi ieri sera davanti a una pasticceria di Secondigliano.

- Advertisement -

Grande paura ieri sera a Napoli, dove intorno alle 22 c’è stata l’esplosione di una bomba carta davanti a una pasticceria in Corso Secondigliano. Il boato è stato avvertito in gran parte del quartiere.

Danneggiati l’ingresso del locale, la vetrina e un’auto parcheggiata all’esterno della pasticceria. Per fortuna, non ci sono stati feriti. Al momento della deflagrazione, la pasticceria era chiusa.

Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della locale stazione. L’esercizio commerciale è stato inaugurato di recente: come riportato da “Il Mattino”, tra le piste maggiormente in considerazione c’è per ora quella del racket.

Il titolare della pasticceria, un giovane incensurato, ha riferito ai militari di non aver mai subito minacce o tentativi di estorsione.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie