venerdì, Agosto 12, 2022

Napoli, inchiesta appalti per ospedali modulari Covid 19: ci sono 23 indagati

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

L’inchiesta della Procura partenopea riguarda gli appalti per la costruzione degli ospedali modulari Covid 19 a Napoli, Caserta e Salerno e l’approvvigionamento di mascherine per bambini.

Un’inchiesta della Procura di Napoli sugli appalti per fronteggiare la pandemia di Covid 19 ha portato all’iscrizione di 23 persone nel registro degli indagati.

Tale inchiesta riguarda gli appalti per la costruzione degli ospedali modulari a Napoli, Salerno e Caserta e gli appalti per le forniture di mascherine per i bambini.

C’è poi anche un terzo filone di indagine, riguardante una serie di appropriazioni indebite di tamponi e mascherine da parte del personale sanitario.

Per quanto riguarda gli appalti per la costruzione degli ospedali modulari, i magistrati della Procura di Napoli stanno indagando per i reati di turbativa d’asta e frode in pubbliche forniture.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie