martedì, Gennaio 26, 2021

Cronaca di Napoli, commessa 18enne violentata dal datore di lavoro

- Advertisement -

Notizie più lette

Cronaca di Napoli, commessa 18enne violentata dal datore di lavoro
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: la giovane commessa ha denunciato il titolare di un negozio di Poggioreale per violenza sessuale.

- Advertisement -

Una commessa 18enne di un negozio di Napoli (nel quartiere di Poggioreale) ha denunciato di essere stata violentata dal suo datore di lavoro lo scorso mercoledì sera. Come riportato da “Il Mattino”, la ragazza, arrivata in lacrime all’ospedale Loreto Mare, ha riflettuto per tutta la notte, per poi decidere di farsi forza e denunciare alle Forze dell’Ordine la violenza subita. La giovane lavorava da mesi in quell’esercizio commerciale, senza avere mai avuto screzi con il suo datore di lavoro, né tanto meno l’ombra di un pericolo.Cronaca di Napoli. Marano, 25enne violenta la cugina la notte di Natale Fino a quella maledetta sera, in coincidenza dell’orario di chiusura: qui la ragazza si è praticamente ritrovata in trappola, letteralmente rinchiusa nei locali del negozio (le saracinesche erano abbassate), dove il suo capo avrebbe approfittato di lei con la forza. A nulla sarebbero valsi i tentativi per divincolarsi e allontanarlo, subendo suo malgrado gli abusi. Dopo aver raccontato tutto ai suoi parenti, la commessa è stata accompagnata al Loreto Mare, dove i sanitari hanno attivato le procedure del pronto soccorso ginecologico con consulenze diagnostiche specifiche e, contemporaneamente, l’assistenza dello sportello anti-violenza. La ragazza è stata sottoposta alle cure dei medici dell’Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia, per poi essere dimessa con un referto di 10 giorni di prognosi (a cui dovranno seguire gli esiti dei vari esami effettuati per accertare le possibili violenze subite). Si attendono sviluppi su questa triste vicenda, con la Polizia al lavoro per ricostruire al meglio quanto accaduto.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie