Saces Mapei Napoli, chiuso il 2018 con una vittoria netta: 97-82 contro la Elcos Broni

204
Saces Mapei Napoli, chiuso il 2018 con una vittoria netta: 97-82 contro la Elcos Broni

Saces Mapei Napoli, chiuso in bellezza il 2018. Vittoria netta contro la Elcos Broni 97-82 e conferma del settimo posto.

Saces Mapei Napoli, chiuso il 2018 con una vittoria netta: 97-82 contro la Elcos Broni

Una grande Saces Mapei Sorbino chiude con un’ottima prestazione il girone di andata e festeggia insieme ad i propri tifosi nel migliore dei modi le imminenti festività natalizie. Ancora priva di Gonzalez, la squadra di Molino riesce a scrollarsi di dosso la Elcos Broni in un finale in cui è venuta fuori tutta la classe di Pastore e Macchi.

La Dike con questa vittoria chiude al settimo posto la prima parte del campionato che riprenderà domenica 6 gennaio con la trasferta di San Martino di Lupari.

Partenza sprint per la Dike, che si fa rimontare fino al 19-17, per poi riprendere saldamente le redini della partita.

Inizio gara targato Courtney Williams in casa napoletana che ci spinge subito sul 9-4 e poi sul 13-7 a metà periodo. Broni ha in Gatti il riferimento in attacco capace di avvicinare le viaggianti sul 15-11 al 6’, prima che una tripla di Spreafico permetta di rimanere a contatto (19-17 al minuto 8).

Tagliamento si fa trovare prontissima in uscita dalla panchina e buca dalla lunga distanza la zona ordinata da Fontana per il nuovo allungo sul finire di frazione chiuso 27-19 con la bomba di Pastore.

In avvio di secondo periodo Harrison trova l’appoggio del 31-22 poi Milic realizza tre canestri consecutivi da sotto ed al 14’ è ancora sostanziale parità: 31-28. Il time out di Molino rimette le cose a posto e Tagliamento buca ancora la retina dalla linea dei tre punti (34-28), prima che il gran canestro di Pastore produca il 40-35.

Negli spogliatoi si va con i canestri di C.Williams ed Harrison che permettono di chiudere la prima parte di gara sul 46-39.

Avvio di ripresa nel segno della Elcos, che si porta punto a punto nel terzo quarto. Nel quarto quarto la Saces Mapei ritrova le sue certezze e produce un parziale che chiude definitivamente la partita

Saces Mapei Napoli, chiuso il 2018 con una vittoria netta: 97-82 contro la Elcos Broni

In avvio di ripresa Wojta riporta Broni sul meno uno (48-47 al 22’), cosa che replica Bonasia dopo i canestri di Macchi e Pastore (52-51). La partita vive il suo momento più avvincente ed il gioco da tre punti di Milic esprime la perfetta parità al 25’ a quota 54. A ripristinare le distanze ci pensa una scatenata Tagliamento che prima fa 58-54 e poi 62-56 al 27’.

Ancora un gioco da tre punti, questa volta di Gatti, riporta la squadra di Fontana in parità (63-63) ad un minuto dalla fine del terzo periodo. Bonasia per un attimo porta anche in vantaggio la Elcos (65-66) ma il siluro di Tagliamento è del nuovo vantaggio (68-66) alla fine del terzo quarto.

L’ultimo periodo è nel segno del duo Macchi-Tagliamento: dopo che Harrison abbia sugellato il proprio dominio sotto canestro, la spallata definitiva la danno le due conclusioni da tre punti di Chicca Macchi al 32’ (77-70) e 35’ (84-72), e quella di Tagliamento un minuto dopo (87-76).

Il finale vede le espulsioni di Spreafico e Fontana che rendono un po’ più nervosa una partita ben giocata da entrambe le formazioni. Finisce 97-82 ed a fine partita c’è spazio per la bella festa sul parquet del PalaVesuvio nel brindisi che unisce giocatrici, staff e tutti i tifosi che brindano insieme al buon Natale ed ottimo anno nuovo.

I tabellini. 

Saces Mapei Sorbino: Macchi 17, Williams C. 12, Williams G. 12, Harrison 26, Pastore 8, Diene, Tagliamento 22, Gonzalez ne, Mancinelli, Ress, Giuseppone ne.

Elcos Broni: Spreafico 14, Bonasia 13, Wojta 25, Milic 15, Premasunac, Miccoli ne, Togliani 4, Castello 4, Gatti 7, Pavia ne.