Pallanuoto: Gabriele Vassallo resta a difendere la porta del Canottieri Napoli

305
Pallanuoto: Gabriele Vassallo resta a difendere la porta del Canottieri Napoli

Pallanuoto: Il portiere Gabriele Vassallo, già in forza alla Canottieri da sei  anni, ha deciso di continuare a difendere la porta giallorossa.

Il portiere Gabriele Vassallo, già in forza alla Canottieri da sei  anni, ha deciso di continuare a difendere la porta giallorossa anche per la prossima stagione. “Dopo la brutta sorpresa arrivata durante le vacanze, la società mi ha rassicurato sulle chiare volontà di rimanere nella massima serie e ho abbracciato con entusiasmo il progetto per la prossima stagione – ha dichiarato Gabriele Vassallo – Il nuovo allenatore, che ringrazio per le belle parole spese, mi ha trasmesso grande fiducia e voglia di fare.

Il nostro obbiettivo rimane la salvezza, e lo raggiungeremo ad ogni costo. Sono rimasto qui per questo. Voglio ringraziare pubblicamente Paolo Zizza per questi sei  anni splendidi, in cui sono cresciuto come giocatore e come uomo, e in cui abbiamo raggiunto dei grandi traguardi”.

La formazione giallorossa, allenata da Christian Andrè, potrà contare, per la prossima stagione, anche su Geremia Massa, difensore di 29 anni che risiede a Bacoli e che nelle ultime tre stagioni ha militato nella Rari Nantes Arechi di Salerno in A/2 e di Luca Baldi, difensore di fascia di 20 anni  proveniente dalla Polisportiva Oasi di Salerno dove la scorsa stagione ha disputato il campionato di serie B.

Confermata la presenza di Alessandro Zizza, mentre è in via di definizione l’accordo con Luigi Di Costanzo, che servirebbe a garantire esperienza ad un gruppo decisamente giovane.