Cristiano Ronaldo alla Juventus, ci siamo: il portoghese cerca casa a Torino

690
Cristiano Ronaldo alla Juventus, ci siamo: il portoghese cerca casa a Torino

In Spagna non sembrano avere più dubbi sul passaggio di Cristiano Ronaldo al club bianconero. Resta da sciogliere il nodo della clausola di rescissione. Indiscrezioni svelate da giornalisti autorevoli del calcio.

Aggiornamento in data 6 luglio h. 22,00

Si è quasi conclusa la trattativa tra la Juventus e il Real Madrid per il trasferimento di Cristiano Ronaldo. Se confermato sarebbe una delle operazioni di calciomercato importanti di sempre calcio italiano.

Da diversi giorni anche i giornalisti più autorevoli e informati stanno raccontando un’operazione in fase molto avanzata. Infatti secondo il giornalista di Sky Gianluca di Marzio, considerato tra i maggiori esperti al mondo di calciomercato, la Juventus è in attesa della conferma definitiva dell’agente di Cristiano Ronaldo Jorge Mendes. Ronaldo, secondo Di Marzio, ha già deciso di giocare a Torino e ha già accettato informalmente il contratto proposto dalla Juventus. Anche il giornalista di Goal.com Romeo Agresti, molto esperto di cose della Juventus, dice che l’accordo definitivo con il giocatore è già stato raggiunto.

Manca solo un punto ancora da verificare. Secondo i giornali, infatti, la clausola di rescissione è di un miliardo di euro, ma esiste una specie di accordo informale che prevede che Ronaldo possa passare a un altro club per una cifra molto inferiore, di 100 milioni.

Oggi Marca, quotidiano sportivo spagnolo spesso poco affidabile ma molto informato sulle cose del Real Madrid, dice che Ronaldo aveva raggiunto un accordo verbale con la dirigenza della Juventus da tempo. Diverse fonti, tra cui Mediaset, hanno parlato della possibilità che Cristiano Ronaldo venga presentato in un evento organizzato dalla Juventus.

Cristiano Ronaldo cerca casa a Torino

Nuovo capitolo della clamorosa vicenda Cristiano Ronaldo-Juventus. Secondo quanto riferisce Marca, il fuoriclasse portoghese sarebbe ormai deciso a lasciare il Real Madrid per sposare i colori bianconeri tanto che starebbe già cercando casa a Torino.

Nonostante sia stato molto bene a Madrid sia lui che la sua famiglia, vicino al natio Portogallo, CR7 non tornerà indietro nella sua decisione. Cristiano Ronaldo alla Juventus, ci siamo: il portoghese cerca casa a TorinoCosì da almeno un paio di settimane, il cinque volte Pallone d’Oro sarebbe a caccia della sua nuova residenza in terra sabauda. Ronaldo ha un bel ricordo di Torino e dei tifosi della Juventus, che lo hanno sempre accolto in modo amichevole e dimostrando la passione con cui vivono il calcio. Avendo già conosciuto il calcio inglese e quello spagnolo, ora Ronaldo vuole conoscere dall’interno quello italiano.

E il quotidiano iberico AS oggi conferma l’indiscrezione sull’accordo già raggiunto fra i due club sulla base di un centinaio di milioni di euro. Proprio per questo i Blancos starebbero già pensando alle alternative individuate in Neymar e Mbappé del Paris Saint-Germain.