Calciomercato Napoli, Mertens e Callejon potrebbero dire addio a gennaio

143
Calciomercato Napoli, Mertens e Callejon potrebbero dire addio a gennaio

Calciomercato Napoli: l’avventura in azzurro dei due giocatori potrebbe giungere all’atto finale in anticipo sulla scadenza dei rispettivi contratti.

Calciomercato Napoli | Manca piu’ di un mese al 2 gennaio, quando aprira’ il mercato invernale e, prima della prossima sessione, gia’ si moltiplicano i nomi ‘caldi’ da monitorare perche’ potrebbero finire al centro delle trattative di inizio anno. A partire dal piu’ corteggiato, lo svedese Ibrahimovic, svincolato e corteggiato da mezza Italia, per passare a Florenzi e Kessie oltre a due dei “ribelli” del Napoli: Dries Mertens e Jose’ Callejon. Il fuoriclasse svedese ha 38 anni ma fa ancora gola a molte squadre. Il Milan e’ sempre alla finestra ma, con i partenopei destinati a restare nient’altro che una suggestione, chi spera di piu’ e’ il Bologna che, attraverso le parole del ds Riccardo Bigon, ha ammesso esserci “un’apertura da parte di Ibra”. Bisognera’ pero’ sciogliere il nodo ingaggio, molto alto, e capire la reale voglia di Ibra di accettare una nuova sfida in una squadra di livello molto inferiore a quelle dove ha trascorso la sua carriera.

Intricato il capitolo che riguarda il Napoli. Dries Mertens e Jose’ Callejon fanno parte degli “ammutinati”, quel gruppo di giocatori che hanno lasciato il ritiro imposto dalla societa’ partenopea. Entrambi sono in scadenza a giugno del 2020 ed entrambi sembrano essere al capolinea in Campania. Quindi per monetizzare la cessione De Laurentiis potrebbe pensare di venderli a gennaio, se non dovessero rientrare gli screzi tra societa’ e giocatori, per evitare di perderli gratuitamente in estate.