Calciomercato Napoli, pessime notizie dalla Spagna: James si fa male contro il Valladolid

212
Calciomercato Napoli, la grande illusione: James resta a Madrid

Calciomercato Napoli: il giocatore colombiano nel mirino si è infortunato nella gara di campionato. Gli azzurri, a una settimana dalla chiusura, puntano tutto su Lllorente.

Calciomercato Napoli | La Serie A e’ appena iniziata ma il calciomercato non e’ ancora finito. A una settimana dal termine della finestra per acquisti e cessioni in tutta Europa, restano in bilico diverse trattative che potrebbero cambiare il volto di alcune squadre gia’ dalla prossima giornata. Il caso Icardi continua a tenere banco. Ma all’interesse del Napoli e alla Juve che tarda ad arrivare, Wanda Nara, manager e moglie del centravanti nerazzurro separato in casa risponde: “Mauro vuole restare. Non aspetta la Juve”. Chiarisce cosi’, a ‘Tiki Taka’ su Italia 1, il futuro dell’ex capitano nerazzurro. Se dovesse restare all’Inter Icardi dovrebbe riconquistare la fiducia dei tifosi e della societa’ da zero, anche se sembra che qualcosa si sia irrimediabilmente rotto. Antonio Conte non ha mai chiuso completamente la porta: “Sapete qual e’ la linea del club, da parte mia ho rispetto per tutti ma non c’e’ nessuna turbativa, nessuna situazione di disturbo”, ha detto il tecnico dell’Inter. Di fatto le dichiarazioni di Wanda Nara mettono fine alla lunga storia estiva ma Napoli e Juve rimangono alla porta e aspettano la decisione di Icardi che rischia di perdere un anno a Milano.

La Juventus, però, deve necessariamente sfoltire l’organico e lavora alle cessioni di Mandzukic, che vorrebbe tornare al Bayern Monaco, Paulo Dybala (Psg maggiore indiziato) ed Emre Can che potrebbe rientrare nell’affare Rakitic con il croato del Barcellona che vorrebbe lasciare i Blaugrana. Per la fascia sinistra spunta in queste ore il nome di Nsoki del Psg, difensore francese, nel giro dell’under 21, capace di giocare anche come centrale.

Il Napoli, visto l’allontanamento di Icardi, preme per chiudere con Fernando Llorente. L’attaccante svincolato potrebbe firmare a breve per gli azzurri visto il dietrofront dell’ex numero nove nerazzurro. Nel frattempo si raffredda la pista che porta a James Rodriguez, titolare nell’ultima sfida del Real Madrid contro il Valladolid, che su Instagram ha ringraziato i tifosi per l’affetto dimostrato, definendo “un’emozione unica” calcare il prato del Berbabeu dopo “molto tempo”. E a complicare ancora di più le cose ci si è messo l’infortunio muscolare subito e per conoscere l’entità del quale sarà necessario attendere ulteriori analisi. Uno stop che, a una settimana dalla chiusura del mercato, potrebbe rappresentare la definitiva fumata nera alla trattativa.