29-11-20 | 21:20

Movida a Napoli, il Tar dà ragione a De Luca e boccia l’ordinanza del Comune

Home Politica Movida a Napoli, il Tar dà ragione a De Luca e boccia...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il Tar della Campania ha accolto il ricorso della Regione sulla movida a Napoli e bocciato l’ordinanza emanata dal sindaco de Magistris.

Il Tar della Campania ha accolto il ricorso della Regione sulla movida e bocciato l’ordinanza emanata dal Comune di Napoli in materia di movida. Per i magistrati amministrativi il documento a firma del sindaco, Luigi de Magistris, del 29 maggio scorso non può essere applicato.

L’ordinanza era relativa al prolungamento degli orari di apertura dei locali, fino alle 2.30 durante la settimana e alle 3.30 nei week end, e prolungava la vendita di bibita alcoliche da asporto fino alle 24, a differenza di quanto previsto da Palazzo Santa Lucia, ossia fino alle 22.

Il Tar regionale ritiene che sussiste il “caso di eccezionale gravità e urgenza, tale da non consentire neppure la previa notificazione del ricorso e la domanda di misure cautelari provvisorie con decreto presidenziale” sotto il duplice profilo “dell’aggravamento del rischio sanitario anche in ambito ultracomunale, atteso il prevedibile afflusso dai comuni limitrofi, se non da tutta la provincia, sul territorio del comune Napoli in ragione dei più ampi orari previsti dall’ordinanza sindacale e delle eventuali attività ludiche dalla stessa consentite; della situazione di incertezza derivante dalla concorrenza di due discipline differenziate e contrastanti tali da ingenerare oggettivi dubbi sulla liceità dei comportamenti da tenere, da parte degli operatori economici e degli avventori, e conseguenti criticità nello svolgimento delle attività di verifica e controllo da parte degli operatori a ciò deputati, con potenziali rischi di ordine pubblico”.

Il tribunale amministrativo della Campania ha, pertanto, sospeso l’ordinanza sindacale del Comune di Napoli n.248 del 29 maggio 2020 nelle parti relative al prolungamento degli orari di somministrazione e vendita di alimenti e/o bevande, e di apertura dei relativi esercizi commerciali, “in senso difforme, ed ampliativo, rispetto a quanto al riguardo previsto dalla ordinanza del presidente della Regione Campania n.53 dello stesso 29 maggio”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Tuccillo (commercialisti): “Ruolo strategico nella gestione dell’emergenza economica”

“Siamo stati chiamati a svolgere un ruolo strategico nella gestione dell'emergenza economica aggravata dal nuovo coronavirus, supportando costantemente famiglie e imprese a fronte di...

Tredicesima 2020: ecco quando arriva

Stilata la tabella di marcia per l'erogazione della tredicesima mensilità del 2020: si comincia con i pensionati. Tredicesima 2020 in arrivo dal primo dicembre per...

Meteo Campania, arriva l’inverno: piogge e temperature a picco

Meteo Campania: la prossima sarà una settimana caratterizzata dall'arrivo delle piogge e da un netto calo delle temperature. Meteo Campania | Arriva l'inverno, quello vero....

Aperta una indagine sulla morte di Maradona

Secondo la famiglia di Maradona, ci sarebbero delle irregolarità nei soccorsi. Perquisiti i tre ex dipendenti della ditta funebre che si sono fatti i...

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni programmi con cui crearle

Cartoline personalizzate su internet: ecco alcuni dei principali programmi con cui creare biglietti di auguri per le varie ricorrenze (dai compleanni alle feste di...