25-11-20 | 15:37

Monopattini elettrici: boom di vendite in Italia

Home Economia Monopattini elettrici: boom di vendite in Italia
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...

I dati dell’e-commerce rivelano che in Italia nella prima metà dell’anno il numero di monopattini elettrici venduti è quintuplicato.

È boom delle vendite di monopattini elettrici. Secondo le ultime rilevazioni esaminando le vendite e-commerce, nella prima metà dell’anno il numero di questi piccoli veicoli venduti è quintuplicato rispetto allo stesso periodo del 2018, proponendo un’ottantina di modelli, omologati per la circolazione stradale.

Chi viaggia sulle strade senza campanello, fanali anteriori e posteriori e freni su entrambe le ruote potrebbe essere multato.

Le cifre di vendita

Le cifre di vendita dimostrano che gli e-scooter sono particolarmente in voga tra gli uomini: solo 13 acquirenti su 100 sono donne. Anche la suddivisione delle classi di età parla da sé: un acquirente su tre ha fra i 30 e i 39 anni, uno su quattro tra i 20 e i 29 anni e uno su cinque tra i 40 e i 49 anni.

Dunque, il tipico proprietario di un e-scooter in Italia è un trentenne di sesso maschile. Come noto non tutti fanno i salti di gioia per la forte diffusione di monopattini: in diverse città mondiali la loro proliferazione ha portato a seri problemi.

I pedoni si sentono spesso minacciati da chi circola sui marciapiedi o nelle zone pedonali e forti perplessità solleva anche l’impatto ambientale di questi mezzi oltre a non essere soggetti all’obbligo dell’assicurazione RC. Infatti i monopattini elettrici sono stati equiparati dalla legge alle biciclette. Basta salire, accelerare e sterzare.

Tuttavia i monopattini elettrici sono molto più pericolosi dal punto di vista del rischio incidenti. Lo rivela uno studio condotto negli Usa e pubblicato da JAMA Surgery, secondo cui sono gli infortuni alla testa quelli più comuni con il monopattino.

I ricercatori dell’università di San Francisco hanno analizzato i ricoveri in pronto soccorso per incidenti dovuti agli scooter tra il 2014 e il 2018, confrontando poi i numeri ottenuti con quelli dei traumi dovuti alla bicicletta negli stessi anni.

Nel periodo considerato, spiegano gli autori, il numero totale di incidenti relativi ai monopattini è cresciuto del 222%, e quello dei ricoveri del 315%.Dal confronto fra i due mezzi è emerso che quasi un terzo degli utenti dei monopattini ha avuto un trauma alla testa, il cui rischio è triplo rispetto a quello dovuto alla bicicletta. Nel 2018 circa un terzo degli incidenti sugli ‘e-scooter’ è capitato a donne, e la fascia di età più rappresentata è quella tra 18 e 34 anni

Leggi anche E-Bike o bicicletta elettrica a pedalata assistita: come funziona, autonomia e prezzo

- Advertisement -

Ultime Notizie

Nuovo Dpcm e regole per Natale: a tavola solo gli affetti più stretti

Allo studio le misure per il nuovo Dpcm che dovrebbe avere validità dopo il 3 dicembre, allo scadere di quello attuale, in vista del...

Covid, ecco il piano vaccini per la Campania: si parte con 170mila persone

Il piano vaccini per la Campania prevede che i primi vadano anzitutto a 120.000 operatori coinvolti nella sanità regionale in tutte le sue sfaccettature. "Nella...

Scuole dell’infanzia e prime elementari in Campania: restano chiuse anche ad Avellino

Avellino: il sindaco Gianluca Festa ha disposto il proseguimento della didattica a distanza per asili e prime elementari fino al 28 novembre. Attraverso l’ultima ordinanza...

Napoli, iniziative contro la violenza sulle donne: il Maschio Angioino si illumina di rosso

Comune di Napoli: tante iniziative volute dall’assessorato alle Peri opportunità in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne del 25 novembre. In...

Napoli, il vicesindaco Panini: “Al via atti preliminari per 1000 assunzioni da dicembre 2020”

Comune di Napoli; il vicesindaco Enrico Panini rende noto che sono stati approvati gli atti preliminari per oltre 1000 assunzioni a partire dal dicembre...