04-12-20 | 19:03

Meteo Campania, da lunedì irrompe l’autunno

Home Ultime Notizie Meteo Campania, da lunedì irrompe l'autunno
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Meteo Campania: a partire dalla giornata di domani il clima tornerà a essere più fresco, anche con l’arrivo delle piogge.

Il periodo tutto sommato caldo e stabile che ci ha accompagnato nell’ultimo periodo ha ormai le ore contate, dalla prossima settimana infatti sono attesi dei cambiamenti radicali: già da lunedì tornano forti temporali e un clima via via più fresco. Lo annuncia ilmeteo.it. E non è finita qui, poi un ciclone colpirà l’Italia pilotandoci in pieno nella stagione autunnale. Facciamo il punto della situazione tracciando una tendenza con le previsioni giorno per giorno.

Come detto i primi segni di cambiamento sono attesi dalla giornata di lunedì 21 settembre quando un fronte perturbato raggiungerà il nostro Paese provocando rovesci temporaleschi in particolare su arco alpino, Piemonte, Lombardia, Liguria ed Emilia Romagna. Qualche temporale interesserà anche la Toscana (al mattino) e gli Appennini centrali (al pomeriggio). Più sole invece sul resto del Paese con temperature più che gradevoli.

Copione simile anche per martedì 22 con ancora tante e nubi e piogge intense sulle regioni del Nord. Anche le temperature sono previste in sensibile calo riportandosi su valori più consoni al periodo.

Mercoledì 23 le condizioni meteo sono previste in ulteriore peggioramento. Un vortice ciclonico in discesa dal Nord Europa richiamerà umide correnti dai quadranti meridionali che, attraversando il Mar Mediterraneo ancora caldo per la stagione, si caricheranno di umidità generando imponenti nubi temporalesche che avranno come bersaglio dapprima la Sardegna, poi la Toscana, Lazio e quindi il Nord Italia.

Il tempo si manterrà perturbato anche per buona parte di giovedì 24 con ancora tanti temporali su tutte le regioni centrosettentrionali. Attenzione in particolare tra Liguria (specie di Levante), alto Piemonte e Lombardia dove sono attesi gli accumuli più abbondanti con il rischio concreto di nubifragi e allagamenti. Maggiori schiarite invece si avranno al Sud e sulle due Isole Maggiori con temperature ben sopra le medie del periodo a causa dei venti caldi.

La tendenza successiva per venerdì 25 e il resto del weekend vede un reiterarsi del maltempo con il rischio di temporali dapprima al Nord in estensione poi anche al resto del Paese fino alle regioni del Sud, dalla Campania alla Puglia, fino in Sicilia. Insomma è arrivata l’ora dell’Autunno? Sembrerebbe proprio di sì.

- Advertisement -

Ultime Notizie

La Campania è in zona arancione. Negozi aperti dal 6 dicembre

La Campania è stata collocata nella fascia arancione e non rientra tra le regioni a maggior rischio dove era stata collocata dal 15...

Covid in Campania, i dati di oggi: calo dei contagi 1.651 e 2.284 guariti

Covid in Campania: il bollettino di oggi dell’unità di Crisi regionale riporta 1.651 positivi su 18.733 tamponi effettuati. I nuovi guariti sono 2.284. L’Unità di...

Napoli, è ufficiale: il San Paolo diventa “Stadio Diego Armando Maradona”

Dopo l'ok della Giunta comunale, l'ufficialità: l'impianto di Fuorigrotta non si chiama più "San Paolo" ma "Stadio Diego Armando Maradona". Da oggi a Napoli c'è...

Fatture false per otto milioni di euro nel Casertano: GdF sequestra beni di cinque imprese

Vorticoso giro di fatture false nel settore della produzione e commercio all'ingrosso di calzature e prodotti di pelletteria: sequestro di beni per 500mila euro. Nell’ambito...

Napoli in zona rossa, ma da Marinella si possono fare acquisti (senza scontrino)

Un giornalista di Fanpage è andato ad acquistare da Marinella una cravatta nonostante la zona rossa, riprendendo tutto con la sua telecamera. La difesa...