sabato, Febbraio 27, 2021

Marano, chiusi in casa e senz’acqua: proteste dei cittadini

- Advertisement -

Notizie più lette

Marano, chiusi in casa e senz’acqua: proteste dei cittadini
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Marano di Napoli: da ieri pomeriggio i residenti di via Marano-Pianura hanno i rubinetti a secco.

- Advertisement -

In un momento già molto difficile a causa dell’emergenza Coronavirus, a Marano si è aggiunto da ieri pomeriggio anche il problema della mancanza d’acqua in alcune case.

Come riportato da “Il Mattino”, i disagi si sono verificati in via Marano-Pianura, dove sono in corso da tempo lavori per la realizzazione di un tratto fognario.

Tuttavia, ieri un automezzo ha urtato una condotta dell’acqua provocandone la rottura e la conseguente maxi perdita all’origine del disagio patito dai residenti.

Sul posto, dopo le proteste dei cittadini, sono giunti gli operai e i tecnici della società Abc, agenti della polizia municipale e tecnici del Comune di Marano, al lavoro per risolvere il problema.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie