19-10-20 | 17:34

“Mafia Tour”, rimosso dal web l’annuncio delle polemiche

Home Cronaca di Napoli "Mafia Tour", rimosso dal web l'annuncio delle polemiche
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il “Mafia Tour” è stato cancellato dalle “esperienze” di Airbnb ed è stato trasformato in Napoli Tour da Tripadvisor dopo le tante polemiche di ieri.

Il Mafia tour di Napoli è stato cancellato dalle “esperienze” di Airbnb ed è stato trasformato in Napoli Tour di Tripdvisor. Gli organizzatori del giro turistico nei luoghi della camorra hanno reagito alle forti polemiche che si erano sollevate ieri a Napoli per il tour proposto ai turisti a 25 euro.

Su Airbnb – come riferito da organi di stampa – il tour è stato eliminato, mentre su Tripadvisor si propone ora un “Napoli tour” che viene ancora definito un tour mafioso ma si spiega nella descrizione: “Non sarà nient’altro che una spiegazione di come era la mafia e com’è oggi. Le cose sono cambiate ed è diventata una città turistiche che offre molte opportunità a tutti i giovani che una volta non riuscivano a trovare un lavoro e che ora possono lavorare nel settore del turismo”.

Il tour era stato aspramente criticato dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris e oggi Flavia Sorrentino, responsabili dello sportello dell’amministrazione partenopea “Difendi la città” esulta: “Airbnb – scrive su Facebook – ha cancellato il “Mafiatour” che promuoveva un percorso guidato per i visitatori di Napoli nei luoghi della criminalità organizzata. Con lo Sportello ‘Difendi la città’, appena ricevute le segnalazioni dei cittadini napoletani, abbiamo chiesto ed ottenuto immediata rimozione dell’annuncio sul sito. La camorra è una montagna di merda, non un’attrazione turistica. Napoli non abbassa la testa”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Beautiful, anticipazioni puntata 20 ottobre: Flo viene arrestata ma dov’è Thomas?

Anticipazioni Beautiful: la puntata di domani, martedì 20 ottobre, vedrà nuovi colpi di scena nella vicenda che coinvolge Hope, Flo e Thomas Forrester. Le anticipazioni...

Monitoraggio del Covid 19 nelle acque reflue: parte il progetto SARI Campania

SARI Campania per il monitoraggio del Covid 19 nelle acque reflue: convenzione tra Arpa Campania, Centro interuniversitario di previsione e prevenzione dei Grandi RIschi...

Movida a Pompei, apertura oltre l’orario consentito: multa per sette locali

Pompei: sabato scorso la Polizia ha multato sette locali che risultavano aperti oltre l’orario consentito. Sabato scorso gli agenti del Commissariato di Pompei hanno effettuato...

Calcio Napoli, Lorenzo Insigne torna in gruppo

Ottime notizie per il Calcio Napoli dal ritiro di Castelvolturno, dove capitan Insigne è tornato per la prima volta ad allenarsi con i compagni...

Scuole chiuse in Campania, il Tar dà ragione a De Luca

Il Tar dà ragione alla Regione e al governatore Vincenzo De Luca in merito alle scuole chiuse in Campania. Il Tar dà ragione alla Regione...