03-12-20 | 21:12

Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 dei Vigili del Fuoco

Home Economia Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 dei Vigili del Fuoco
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 dei Vigili del Fuoco con ordini per oltre 75 milioni di euro.

Leonardo ha annunciato di aver firmato nuovi contratti per cinque ulteriori elicotteri AW139 per il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, comprendenti un pacchetto di supporto logistico integrato e addestramento per piloti e tecnici. Gli ordini hanno un valore di oltre 75 milioni di euro e fanno seguito all’acquisto di tre unità, di cui due già consegnate quest’anno. I cinque nuovi elicotteri verranno consegnati entro giugno 2020.

I Vigili del Fuoco intendono sostituire progressivamente gli elicotteri AB412 in servizio ormai da decenni, al fine di ottimizzare ulteriormente la copertura del territorio nazionale e fornire una risposta più rapida ed efficace in caso di calamità naturali e, in generale, ogniqualvolta siano richiesti interventi di soccorso aereo alla popolazione. L’introduzione dell’AW139 rappresenta un miglioramento sostanziale delle capacità del servizio aereo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che potrà contare sull’elicottero più moderno al mondo per operazioni di ricerca e soccorso (SAR) in mare e ambiente montano, trasporto medicale, antincendio e protezione civile. Il programma di ammodernamento della flotta prevede un’opzione per sette ulteriori elicotteri, in aggiunta agli otto già ordinati.

Sono oltre 816.000 le missioni di soccorso e antincendio effettuate ogni anno in Europa, Italia compresa. Gli AW139 dei Vigili del Fuoco sono dotati di un’ampia gamma di equipaggiamenti come verricello di recupero, gancio baricentrico per l’impiego di benna antincendio, radar meteo, sistema di comunicazione satellitare, sistema elettro-ottico, console di missione ad alta definizione sviluppata da Leonardo e sistema di trasmissione a terra dei dati.Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 dei Vigili del Fuoco Gli elicotteri dispongono, inoltre, di un avanzato sistema anticollisione di progettazione Leonardo, di visori notturni, di un faro di ricerca ad elevatissima illuminazione, di galleggianti di emergenza e zattere di salvataggio, di altoparlanti e di strumentazione medicale. Il cockpit è caratterizzato da tecnologia avionica allo stato dell’arte, grazie agli ampi display che consentono un accesso chiaro, immediato e agevole a tutte le informazioni di volo e di missione, con conseguente riduzione del carico di lavoro dell’equipaggio, permettendogli così di concentrarsi maggiormente sulla missione.

L’elicottero è inoltre equipaggiato con un avanzato autopilota, sviluppato per operazioni di ricerca e soccorso, anche sul mare. L’AW139 è un elicottero della classe delle 7 tonnellate, dotato di un’ampia cabina a cui si accede lateralmente con due ampi portelloni scorrevoli. La potenza dei due turbomotori garantisce prestazioni e sicurezza ai vertici della categoria. Inoltre, la capacità di operare con un solo motore funzionante, anche nelle missioni più critiche, garantisce la piena sicurezza dell’equipaggio e dei passeggeri.

In Italia, l’AW139 è stato adottato anche dall’Aeronautica Militare, dalla Guardia Costiera, dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato oltre che da numerosi operatori di trasporto medicale d’urgenza. Tutti operatori che, utilizzando lo stesso modello di elicottero, possono beneficiare di una efficace ed efficiente condivisione dei servizi di logistica, addestramento e supporto.Leonardo: cresce la flotta di elicotteri AW139 dei Vigili del Fuoco Con questi ultimi contratti dei Vigili del Fuoco, il numero di AW139 ordinati da operatori governativi italiani sale a 61, coprendo una vasta gamma di compiti, quali: ordine pubblico e sicurezza, pattugliamento e sorveglianza aerea, operazioni speciali e anti-terrorismo, ricerca e soccorso, comando e controllo, trasporto governativo e VVIP, protezione civile antincendio boschivo e addestramento.

Italia, ma non solo: sono numerose le forze di polizia e le agenzie governative che hanno scelto e già utilizzano l’AW139. Tra queste quelle di Regno Unito, Stati Uniti, Giappone, Corea del Sud, Malesia, Svezia, Spagna, Estonia, Paesi Bassi, Cile, Brasile, Emirati Arabi Uniti, Oman, Croazia. L’AW139 conta 270 clienti, appartenenti a 70 diversi Paesi. Gli elicotteri fino ad oggi ordinati sono più di 1.100, oltre 950 dei quali già in servizio. Numeri che fanno dell’AW139 l’elicottero più venduto al mondo nella sua categoria.

- Advertisement -

Ultime Notizie

La Reggia di Portici 1° in classifica tra i luoghi del cuore Fai in Campania

Fino al 15 dicembre sarà ancora possibile partecipare alla votazione per il proprio luogo del cuore: ad oggi l’edizione numero dieci dei “Luoghi del...

Il maltempo non dà tregua, nuova allerta meteo in Campania

Il maltempo continua a imperversare da Nord a Sud in Italia: per la giornata di domani previsto un nuovo avviso di allerta meteo in...

L’omaggio di Insigne a Maradona nella prima “Panini Instant”

Con il suo omaggio a Maradona, il capitano azzurro è il protagonista della primi "Panini Instant", le speciali card on-demand realizzate in tempo reale...

Coronavirus in Campania, i dati del 2 dicembre: stabile il rapporto positivi-tamponi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 2 dicembre dell'unità di Crisi regionale riporta 2.295 positivi su 24.709 tamponi effettuati. I nuovi guariti sono...

App Google: in arrivo il blocco delle sessioni in incognito

App Google: in arrivo blocco delle sessioni in incognito, gestione suoneria Nest e una funzione che insegna a pronunciare correttamente le parole in inglese. Lo...