25-09-20 | 21:57

Lavoro, l’odissea dei 137 dipendenti dell’Auchan di Nola

Economia Lavoro, l'odissea dei 137 dipendenti dell'Auchan di Nola
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Dopo le proteste, gli scioperi e le manifestazioni ai centri di Mugnano, Giugliano e in altri punti vendita della Campania ora i riflettori si accendono sull’Auchan di Nola.

Auchan di Nola | “Continua l’odissea per i dipendenti dei supermercati Auchan che presto entreranno nell’orbita Conad, o almeno si spera. Dopo le proteste, gli scioperi e le manifestazioni ai centri di Mugnano, Giugliano e in altri punti vendita della Campania ora i riflettori devono accendersi per il punto vendita di Nola. 137 dipendenti dell’ipermercato del nolano rischiano il posto di lavoro e almeno altre 20 persone provenienti dall’indotto rischiano di non conoscere il loro futuro lavorativo”. Così, in una nota, Giuseppe Silvestro, segretario generale della Uiltucs Campania. “Mentre negli altri ipermercati sono state fatte delle promesse legate proprio ai nuovi centri a marchio Conad per l’iper di Nola la situazione resta molto preoccupante proprio perché nessuno conosce il destino del supermercato”.

La UilTuCS, che segue con attenzione e con grande passione i lavoratori di Nola, ha indetto per domenica 8 dicembre, nel giorno dell’Immacolata, dove l’Ipermercato doveva essere regolarmente aperto, uno sciopero di protesta. Emblematico il volantino con una margherita, simbolo del colosso Conad, sfogliata con l’amaro slogan “sarò licenziato, non sarò licenziato”. E poi un claim: “Adesso ne abbiamo i carrelli pieni!”, si legge nella nota.

“La situazione di Nola – spiega Silvestro – è veramente preoccupante. La Uiltucs sta lavorando per trovare una soluzione per i 137 dipendenti che rischiano di essere licenziati. Una situazione incredibile che da mesi si sta protraendo tra scioperi, incontri e tavoli. Siamo stufi di aspettare e per il giorno dell’Immacolata abbiamo indetto uno sciopero del punto vendita per capire cosa hanno deciso i vertici di Conad. Nell’ambito della vertenza nazionale seguita dall’acquisizione di Auchan Italia da parte del “gruppo Conad”, in una situazione di generale incertezza che riguarda tutte le realtà in Italia, con possibili gravi perdite occupazionali e di diritti derivanti da un piano industriale ancora oscuro, per l’iper di Nola oggi a marchio Auchan non si conosce affatto quale sarà il destino nel breve/medio termine”. I lavoratori saranno all’esterno dell’ipermercato durante le otto ore lavorative.

- Advertisement -

Ultime Notizie

“Una passeggiata con” sei puntate con grandi ospiti sul canale web RogiosiPlus

"Una passeggiata con", la prima produzione di RogiosiPlus, canale web ideato da Rogiosi Editore. Protagonisti delle prime due puntate Amedeo Manzo e Lello Esposito. Inaugurata...

Ieri, oggi, domani con l’attore comico e imitatore Lino D’Angiò

Da “Ieri , oggi, domani” l'attore comico, imitatore e cabarettista Lino D'Angiò che da Casillo ha apprezzato tante delizie come la “mozzarella in tempura"...

Fin Campania: domani assemblea elettiva del Comitato Regionale

Fin Campania: domani all’Hotel Mediterraneo di Napoli l’Assemblea Elettiva Comitato Regionale Campano della Federazione Italiana Nuoto. Paolo Trapanese candidato unico alla presidenza. Si terrà domani,...

Allerta meteo in Campania prorogata fino alle 6 domenica mattina

La Protezione civile regionale ha prorogato l'allerta meteo in Campania, che da domani mattina diventa di criticità di colore giallo. La Protezione civile della Regione...

Napoli-Genoa, dove vederla in streaming e tv

Napoli-Genoa si giocherà domenica 27 allo stadio San Paolo: ecco tutti i modi per poterla seguire in streaming e tv. Mattinata di allenamento per il...