giovedì, Aprile 25, 2024

L’arte in Piazzetta con la piccola orchestra Gynè nella chiesa di Ascensione a Chiaia

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

L’evento promosso dall’Associazione Culturale Ritmarte  Lab  e dalla Parrocchia S.S. Ascensione a Chiaia si terrà il 10 Marzo 2024 alle ore 18:30 a titolo gratuito.

“L’Arte in Piazzetta”, un progetto Artistico – Culturale, ad ampio respiro: Si parte dalla Piazzetta Ascensione 3 sede dell’Associazione Culturale Ritmarte  Lab per arrivare nella centenaria Parrocchia S.S. Ascensione a Chiaia, piazzetta Ascensione 15, Napoli, che terrà a battesimo il concerto di  GYNE’- Piccola Orchestra Ritmarte Lab con il Patrocinio  della Municipalità 1 del Comune di Napoli e del Consolato Onorario del Brasile a Napoli.

L’evento promosso dall’Associazione Culturale Ritmarte  Lab  e dalla Parrocchia S.S. Ascensione a Chiaia si terrà il 10 Marzo 2024 alle ore 18:30 a titolo gratuito.

GYNE’- Piccola Orchestra Ritmarte Lab in concerto con Rosa Alba Cacciola pianoforte – voce, Martina Anno flauto traverso, Paola Sasso violino e Ylenia Attardi violoncello, con la partecipazione di Sofia Saggiomo pianoforte. Un viaggio sonoro ripercorso da brani inediti, musica d’ autore di Maurizio Saggiomo, ballate e canzoni movimentate da scansioni ritmiche ricercate nella fusione tra Napoli e le sue influenze sonore, con testi mai banali, figlie del linguaggio della Terra Partenopea, alternandosi con monologhi interpretati da Maria Gabriella Tinè e con l’esposizione di opere pittoriche dell’artista Carla Castaldo, tutto al femminile, punto di forza dell’ associazione.

“Abbiamo scelto marzo per il primo appuntamento in quanto mese delle donne, un’importante occasione per riflettere sulle sfide quotidiane che le donne affrontano e per promuovere un mondo di parità di genere. Tuttavia, non possiamo ignorare il persistente problema della violenza contro di esse, che ha impatti devastanti sotto molte forme. È cruciale impegnarci collettivamente per abbattere le barriere che perpetuano tali comportamenti dannosi. La solidarietà e l’impegno sono fondamentali per eliminare la violenza e consentire alle donne di prosperare senza paura” , le parole del vice presidente dell’ associazione Vasiliki Kolligri.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie