mercoledì, Febbraio 1, 2023

Il Calcio Napoli sa solo vincere: 2-1 a Bergamo contro l’Atalanta

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Calcio napoli: Al vantaggio di Lookmann su calcio di rigore rispondono Osimhen ed Elmas. Tutto nel primo tempo.

Doveva essere una partita difficile per il Calcio Napoli e così è stato: l’Atalanta ha messo in campo tutte le sue armi, dalla capacità di anticipo alla velocità dei suoi attaccanti alla forza fisica in mezzo al campo.Il Calcio Napoli sa solo vincere: 2-1 a Bergamo contro l'Atalanta

Non si è scomposta la squadra di Spalletti neppure dopo il vantaggio di Lookmann su calcio di rigore per uno sfortunato tocco di mani di Osimhen in area di rigore. Non si scompone ed è anche fortunato nel trovare appena cinque minuti dopo in gol del pareggio con un bellissimo colpo di testa in area di Osimhen imbeccato da Zielinski. Al 36′ il gol del vantaggio di Elmas che sfrutta l’ennesima sgroppata sul difensore avversario di Osimhen stoppando in area e realizzando di sinistro.

Tiene il Calcio Napoli per tutto il resto del primo tempo evidenziando, però, causati dal grande pressing sull’uomo degli orobici, alcuni errori nel palleggio. Nonostante questi piccoli errori che rischiano di mandare in rete gli avversari, la difesa tiene benissimo soprattutto con Olivera che, ancora una volta, dimostra di essere un terzino fortissimo, pronto alla battaglia e pronto agli inserimenti.

Nella ripresa l’Atalanta mette tutta la veemenza che possiede non lasciando aria nè a Lobotka che ad uno stanchissimo Anguissa. Spalletti corre ai ripari inserendo Politano, più adatto alla manovra ed al palleggio al posto di Lozano e Ndombelè al posto di Zielinski. Anche Osimhen dopo migliaia di sportellate con Demiral lascia il posto a Simeone che, con la sua rapidità, riesce spesso ad anticipare i difensori ad a far rifiatare una squadra stanca anche delle fatiche di Liverpool.

Meret determinante in almeno due occasioni durante i novanta minuti dimostra che è un portiere affidabilissimo tra i pali.

L’assenza di Kvaratskhelia per la lombalgia non ferma il Calcio Napoli che, con la nona vittoria consecutiva in campionato lancia un segnale fortissimo allontanando l’Atya

l’Atalanta ad otto lunghezze ed in attesa degli altri incontri. Non può più nascondersi questa squadra… e non deve farlo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie