sabato, Dicembre 10, 2022

Fuorigrotta, crollano calcinacci nella Galleria Laziale: traffico in tilt

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Ennesimo crollo in pochi giorni a Napoli: questa volta è accaduto nella Galleria Laziale che collega Fuorigrotta con Mergellina.

Aggiornamento in data 14 giugno ore 9,00

Confermata la parziale riapertura della Galleria Laziale. Una delle due corsie quella che ora da Sannazaro va a salire dovrebbe essere riaperta ma in senso opposto, da viale Augusto a scendere per evitare il blocco del traffico e perché non ci sono pericoli. Sull’altra corsia, invece, verranno effettuati dei lavori in notturna per rafforzare la rete di protezione a protezione del fregio all’ingresso della galleria.

L’intervento dell’assessore Calabrese ha sbloccato la situazione dopo un vertice con il funzionario dei vigili del fuoco Guadagni.

Ieri i crolli e il blocco della circolazione

Fuorigrotta crollo Galleria Laziale | I Vigili del fuoco stanno provvedendo a rimuovere i resti pericolanti dopo la caduta di alcuni calcinacci all’interno della Galleria Laziale, che collega il quartiere Fuorigrotta con Mergellina. Sul posto anche la Polizia Municipale e la Protezione Civile.

La galleria al momento è stata chiusa, mandando in tilt il traffico e provocando gravi disagi ad automobilisti e motociclisti. Anche se non si esclude che, al termine dell’intervento di rimozione dei resti, possa essere riaperta alla circolazione veicolare.

L’8 giugno la morte del commerciante in via Duomo

Il fatto accade a pochi giorni di distanza da altri episodi di crolli in città, tra cui quello in via Duomo, che l’8 giugno ha portato alla morte di Rosario Padolino.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie