“Partenope dona”: per sensibilizzare sulla donazione degli organi

1533

Una settimana importante per la città di Napoli. Dal 15 Maggio è in corso il programma della manifestazione “Partenope dona”, il cui scopo è aumentare la sensibilizzazione dei cittadini sul tema della donazione degli organi e tessuti.

di Maria Sordino – Una settimana ricca di iniziative e manifestazioni anima, in questi giorni, il Comune di Napoli: dal 15 al 21 maggio operatori sanitari, cittadini, Istituzioni, associazioni e numerose realtà locali sono coinvolte in una serie di eventi dedicati all’informazione e alla sensibilizzazione sul tema della donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule.

Nata dalla collaborazione del Centro Nazionale Trapianti e AIDM nazionale con la sezione AIDM Napoli «Polinnia Marconi» e AIDO Napoli insieme al Comune di Napoli-Municipalità 5 e la Regione Campania-Dipartimento Interaziendale Trapianti, “Partenope dona” è organizzata nell’ambito della campagna annuale di comunicazione “Diamo il Meglio di noi”, promossa dall’Associazione Italiana Donne Medico, con l’obiettivo di condividere esperienze e progetti e aumentare il numero di persone che si esprimono a favore della donazione.

Il programma è ricco di appuntamenti in diversi luoghi della città: si terranno conferenze sull’argomento, concerti e la proiezione del film “Riparare i viventi”, tratto dall’omonimo romanzo di Maylis de Kerangal. Il programma della manifestazione è stato presentato, il 15 maggio, alla Biblioteca Nazionale di Napoli durante una conferenza stampa moderata dal giornalista Gino Giaculli, vicecapo redattore de Il Mattino, alla presenza, tra gli altri, di Flavia Petrin, presidente nazionale Aido, e Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti. È possibile consultare il programma dettagliato al seguente link:

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeAttachment.php/L/IT/D/1%252Fd%252Fa%252FD.9fd924215735b900289b/P/BLOB%3AID%3D32862/E/pdf