Bufala Fest: Programma dell’ultimo weekend. Sul palco Anna Tatangelo e Sal Da Vinci

444
Bufala Fest: Programma dell'ultimo weekend. Sul palco Anna Tatangelo e Sal Da Vinci

Bufala Fest: Anna Tatangelo, Mario Venuti e Sal Da Vinci sul palco del Lungomare Caracciolo. Attesi gli chef stellati Tano Simonato e Paolo Barrale.

Tutto pronto sul Lungomare Caracciolo di Napoli per il rush finale della V edizione di Bufala Fest – non solo mozzarella, la kermesse enogastronomica organizzata dalla Diciassette Eventi, in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, che si è confermata unica nel suo genere, in quanto oltre a promuovere e valorizzare l’intera filiera bufalina, propone un ricco e nutrito cartellone di eventi e spettacoli per tutte le fasce di età.

Quello che sta per iniziare, sarà un week end speciale, durante il quale la bufala diventa gourmet e si trasforma in menù degustazione ideati e cucinati per esaltare il connubio tra gusto e benessere a tavola.

L’evento gode del patrocinio della Regione Campania e del Comune di Napoli.  Ma l’offerta non sarà solo di gusto: la kermesse propone anche un ampio cartellone di spettacoli con musica e comicità, contestshow cooking con gli chef stellati Tano Simonato e Paolo Barrale, workshop tematici con operatori, esperti e rappresentanti delle istituzioni.

Bufala Fest e Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie” per il Sociale

Domenica 8 Settembre, alle ore 11:00, nell’ambito della V edizione di “Bufala Fest – non solo mozzarella”, l’Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie” incontrerà i bambini della Fondazione Fabozzi per una mattinata tra storia, pizza e mani in pasta, presso l’Arena del Gusto allestita alla Rotonda Diaz.Bufala Fest: Ecco i vincitori del Trofeo Pulcinella. Primo il giapponese Ken Imai

La Fondazione Fabozzi, con il suo Istituto di scuola primaria, è attiva da 50 anni nel centro storico di Napoli, lavorando senza sosta per le famiglie che soffrono disagi sociali ed economici. L’evento è organizzato in collaborazione con il Forum delle Associazioni Familiari di Napoli che sceglie ancora una volta di essere operativo sul territorio, coniugando proposte e interventi, confermando la propria vicinanza a chi ha bisogno.

*Tutti i dettagli dell’iniziativa sono riportati nell’allegato“UPSN Le Centenarie x il Sociale”.

Le DOP Italiane a Bufala Fest 2019

Bufala Fest ha registrato anche la presenza dei Consorzi dei Prodotti Italiani Dop, organizzati dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP. “In occasione di Bufala Fest – spiega il presidente del Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, Domenico Raimondo – abbiamo voluto rilanciare con forza l’alleanza con le altre eccellenze del Made in Italy agroalimentare, coinvolgendo i Consorzi di Tutela del Parmigiano Reggiano Dop, Prosciutto Toscano Dop, Prosecco Doc e Ricotta di Bufala Campana Dop in una serie di workshop con abbinamenti gourmet previsti in ogni giornata della rassegna.

Intendiamo così valorizzare il paniere del food italiano e sottolineare il legame che sempre più deve esserci tra cibo, territori e turismo”. Nei giorni scorsi scorso è stata la volta del Consorzio del Prosciutto Toscano DOP.

Bufala Fest: Programma dell'ultimo weekend. Sul palco Anna Tatangelo e Sal Da Vinci

Le caratteristiche del prosciutto sono state illustrate nell’Arena del Gusto di Bufala Fest, di fronte a un folto pubblico. “La nascita dei consorzi – spiega Emore Magni, Direttore del Consorzio del Prosciutto Toscano Dop – è stata una tappa fondamentale per la protezione di tradizioni come le nostre e ci hanno permesso di proteggerle da tutte le contraffazioni, permettendo ai consumatori di avere un prodotto certificato sulle tavole che gli dia sicurezza”.

Questo il programma del fine settimana:

Venerdì, 6 settembre:

Arena del Gusto – Rotonda Diaz (eventi gratuiti e aperti al pubblico):

  • Dalle ore 15:30 alle ore 17:30 svolgimento del Contest “i Sapori della Filiera” con la finale tra 3 Chef Grillardin.
  • Dalle ore 19:00 alle ore 20:00 Show Cooking dello chef pasticcere Alfonso Pepe.
  • Dalle ore 20:30 alle ore 21.30 Agugiaro & Figna e Slow Food presentano: “Il Pan(n) di Bufala, il re dei Lievitati ha la sua Regina” con  Anna Chiavazzo.
  • Dalle ore 22:00 alle ore 23:30 Bufala Lab “La pizza fritta in casa” con Agugiaro & Figna, Buffalo Beef, la Fiammante, Olio F.lli Mantova, Marana Forni. Llaboratorio con coinvolgimento delle persone del pubblico.

Area Miramare Exclusive – Rotonda Diaz (evento riservato ad operatori del  settore e giornalisti – max 30 posti):

  • Dalle ore 18:30 alle ore 20:00 Workshop sul Tema: “Il latte di bufala: Benessere e Bellezza”.  Interverranno: Daniele Senatore, Marketing Manager di Biancamore; Anna Maria D’Ursi, Professore Associato Dipartimento di Farmacia Università degli Studi di Salerno; Francesca Ragone, Beauty Lookmaker e Blogger; Barbara Roncarolo, Giornalista e social media manager Sale&Pepe e Riviste di Cucina Mondadori.

Palco – Lungomare Caracciolo:

  • Dalle ore 21:30 Spettacolo Gratuito: la comicità partenopea dei Radio Rockets farà da prologo alla voce meravigliosa della bellissima Anna Tatangelo.  L’Opening Act è affidato a Milena Setola e Mauro Tummolo, giovani talenti promossi da Radio Marte (Radio Ufficiale di Bufala Fest). Presenta Mary Boccia.
Bufala Fest: Programma dell'ultimo weekend. Sul palco Anna Tatangelo e Sal Da Vinci
Il direttore del consorzio Prosciutto dop

Sabato, 7 settembre

Arena del Gusto – Rotonda Diaz (eventi gratuiti e aperti al pubblico):

  • Dalle ore 15:30 alle ore 18:30, svolgimento svolgimento del Contest “i Sapori della Filiera” con la finale tra gli Chef Pasticcieri.
  • Dalle ore 19:30 alle ore 20:30 Pillole di Dolce & Salato Scuola Chef Accademy edizione 2019/2020.
  • Dalle ore 21:00 alle ore 22:00 Show Cooking  con lo Chef Stellato Tano Simonato
  • Dalle ore 22:30 alle ore 23:30 Bufala Lab “Pastiera: il dolce della discordia” con Agugiaro & Figna e Consorzio di Tutela della Ricotta di Bufala Campana DOP. Laboratorio con coinvolgimento delle persone del pubblico.

Palco – Lungomare Caracciolo:

  • Dalle ore 21:30 Spettacolo Gratuito: salirà sul palco Mario Venuti, un altro grande artista italiano con il suo sound inconfondibile. L’Opening Act è affidato alla Briganti Band, giovani talenti promossi da Radio Marte (Radio Ufficiale di Bufala Fest). Presenta Mary Boccia

Domenica, 8 settembre:

Arena del Gusto – Rotonda Diaz (eventi gratuiti e aperti al pubblico):

  • Dalle ore 11:00 alle ore 14:00 iniziativa sociale con i bambini della Fondazione Fabozzi, organizzata dall’Unione Pizzerie Storiche Napoletane “Le Centenarie, in collaborazione con il Forum delle Associazioni Familiari di Napoli.
  • Dalle ore 14:30 alle ore 16:30, svolgimento svolgimento del Contest “i Sapori della Filiera” con la finale tra  6 Pizzaioli.
  • Dalle ore 18:00 alle ore 19:00 Show Cooking  con lo Chef Stellato Paolo Barrale.
  • Dalle ore 19:30 alle ore 20:00 Premiazione Vincitori nella quattro categorie del Contest “i Sapori della Filiera”.

Palco – Lungomare Caracciolo:

Dalle ore 21:30 Spettacolo Gratuito: gran finale con una delle massime espressioni dell’arte partenopea, ovvero Sal Da Vinci che regalerà alla sua città una serata indimenticabile. Pre Show di Radio Marte.

Sostenibilità ambientale e attenzione per il riciclo a Bufala Fest

Da sempre attenta alle dinamiche di sostenibilità ambientale e in continuità con il proprio percorso di tutela del territorio, Ferrarelleacqua ufficiale della V edizione, metterà a disposizione dei partecipanti di Bufala Fest alcuni eco-compattatori per la raccolta delle bottiglie in PET, il materiale 100% riciclabile con il quale vengono realizzate le sue bottiglie.  Un team di hostess e steward Ferrarelle, inoltre, si occuperà di sensibilizzare il pubblico ad un corretto riciclo, raccogliendo in appostiti sacchi eventuali bottigliette lasciate incustodite e segnalando ai consumatori gli eco-compattatori per la raccolta del PET.

Il Gusto di un Ricordo con Chin8Neri

Chinotto Neri porta al Bufala Fest l’Instant Print, la stampante fotografica istantanea collegata alla galleria di Instagram. L’installazione, presente già in altri eventi culturali, si pone l’obiettivo di regalare al proprio pubblico un ricordo tangibile dell’esperienza appena vissuta. E’ sufficiente scattare una foto, caricarla su Instagram con gli hashtag#Chin8Neri e #BufalaFest2019, dopo aver reso pubblico il proprio profilo, recarsi al box e ritirare la stampa all’interno del Villaggio.