Vienna, paura per sparatoria in un ristorante: un morto e un ferito

224
Vienna, paura per sparatoria in un ristorante: un morto e un ferito

Vienna: fermato un sospetto, mentre la Polizia esclude l’ipotesi terrorismo e parla di “atto mirato”.

Due poliziotte austriache hanno fermato un uomo, il quale è sospettato di essere l’autore della sparatoria nel ristorante Figlmueller di Vienna.

Come riporta “Rainews”, la Polizia locale parla di una persona morta a seguito delle ferite riportate e di un’altra gravemente ferita. Secondo una prima ricostruzione, i colpi sparati sono stati cinque, alcuni dei quali hanno raggiunto le due persone alla testa.

L’area che circonda il ristorante del centro città sulla Bäckerstraße era stata immediatamente isolata e un elicottero della Polizia ha sorvolato la zona.

Dopo quanto accaduto a Strasburgo, per qualche ora era tornato l’incubo terrorismo, ma tale ipotesi è stata smentita dalla Polizia tramite social: “Non è un atto di terrorismo, dovrebbe essere un crimine mirato“.