Leonardo: nuova Training Academy a Philadelphia per i servizi di addestramento

559
Leonardo: nuova Training Academy a Philadelphia per i servizi di addestramento

Leonardo: Sicurezza degli equipaggi, efficacia della missione, vicinanza al cliente e servizi innovativi prioritarie al centro dell’azione di Leonardo e in linea con il Piano Industriale.

Atlanta 5 marzo 2019Leonardo ha annunciato oggi, nel corso del salone americano Heli-Expo, il potenziamento dei servizi di addestramento negli USA con la realizzazione di una nuova Training Academy presso lo stabilimento di Philadelphia. La nuova struttura sarà completata nel 2020.

Con un investimento pluriennale di 65 milioni di dollari, la nuova Training Academy soddisferà la domanda crescente di servizi completi destinati a piloti, equipaggi in cabina e tecnici addetti alla manutenzione, in considerazione della costante espansione della flotta elicotteristica in Nord America e in America Latina.

Nel 2018 sono stati oltre 10.000 gli studenti formati da Leonardo in tutto il mondo tra piloti e manutentori di elicottero. Tra le novità della Training Academy il primo simulatore Full Flight al mondo del convertiplano AW609 e il primo simulatore americano dell’elicottero AW169.

I simulatori ‘Full Motion’ di questo tipo dedicati a AW609 e AW169 saranno realizzati in collaborazione con CAE e basati sul modello CAE 3000 Series FFS. La nuova Training Academy ospiterà anche Rotorsim USA, la joint venture di Leonardo e CAE che ha fino ad oggi erogato quasi 250.000 ore di addestramento al volo per gli elicotteri di Leonardo.

La Training Academy statunitense adotterà lo stesso approccio di quella italiana di Sesto Calende (Varese), fornendo addestramento a terra e in volo, corsi digitalizzati, attività di volo, simulazione, addestramento alla missione e per la manutenzione.

Saranno realizzate aree dedicate ai clienti e una vasta serie di sistemi di addestramento alla manutenzione e al volo per i prodotti AW119, AW109, AW139, AW169, AW609. I nuovi sistemi permetteranno anche di verificare in tempo reale i progressi compiuti dagli studenti in fase di formazione.

Questo consentirà il costante monitoraggio del livello di apprendimento e competenza di ciascun studente, per assicurare il miglior risultato in termini di efficacia operativa e sicurezza.

Leonardo-Finmeccanica conferma ancora una volta il suo forte impegno verso il continuo miglioramento della sicurezza, dell’efficacia della missione e della vicinanza al cliente unita alla tecnologia più all’avanguardia, in linea con il Piano Industriale.

La nuova struttura conferma inoltre la grande importanza attribuita da Leonardo agli Stati Uniti, rivoluzionando la fornitura di servizi di supporto e addestramento.

Migliaia di studenti beneficeranno dal prossimo anno della nuova Training Academy, sia per la formazione all’impiego della gamma di prodotti già in servizio che come base per l’addestramento dei futuri piloti di convertiplano civile.