Calcolo reddito di cittadinanza e pensione: online un simulatore dell’Inps

591
Reddito di cittadinanza, come può cambiare la misura del governo

Reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza: l’Inps ha inserito sul proprio sito internet una app per calcolare l’importo spettante.

L’INPS ha reso disponibile sul proprio sito web un simulatore che permette di sapere se si può richiedere il reddito di cittadinanza o la pensione di cittadinanza, oltre a quanto spetta al singolo utente.

Si tratta di una app che consente dunque di simulare gli indicatori specifici per determinare se si ha diritto al beneficio e il suo importo. Un servizio, questo dell’Istituto di Previdenza Sociale, introdotto nel decreto legge 28 gennaio 2019 (poi convertito in legge due mesi dopo) e che agevola non solo i cittadini, ma anche CAF e uffici territoriali INPS.

Simulatore reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza: ecco come usarlo

Per usare il servizio online INPS di simulazione RdC/PdC, bisogna accedere all’apposita area disponibile sul sito web dell’Istituto, alla voce Prestazioni e servizi. Il passaggio successivo consiste nel selezionare Tutti i servizi dal menu a tendina che compare.

Poi bisogna selezionare la lettera “I” e successivamente ISEE post-riforma 2015 all’interno dell’elenco dei servizi, per effettuare l’accesso all’area dedicata all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente, con la relativa modulistica, i simulatori, le guide e la sezione riservata alle domande frequenti (F.A.Q.).Calcolo reddito di cittadinanza e pensione: online un simulatore dell’Inps Fatti questi passaggi, bisogna andare su Simula il Calcolo nel riquadro Simulazione (ISEE e RDC/PDC) per accedere alla pagina riservata ai servizi online di simulazione disponibili, che contiene i link per accedere alle funzioni per calcolare l’ISEE e simulare il Reddito e la Pensione di cittadinanza.

Dopo aver cliccato su “Continua” nel box dedicato al Reddito di cittadinanza o alla Pensione di cittadinanza per visualizzare il relativo simulatore, selezionare la voce Simula nel riquadro relativo al tipo di simulazione da effettuare (con ISEE ordinario o con ISEE minorenne).

Infine, bisogna inserire i dati richiesti e cliccare su Simula i requisiti economici basati sull’ISEE e il beneficio del Reddito di cittadinanza/della Pensione di cittadinanza per prendere visione del risultato della simulazione effettuata elaborando i dati autodichiarati.