Apple Card: Le prime immagini della carta di credito di Cupertino

244
Apple Card: Le prime immagini della carta di credito di Cupertino

Apple Card può essere utilizzata insieme al servizio Apple Pay. L’uscita è prevista per la fine dell’Estate negli U.S.A.

di Piero Lombardi – Diffuse le prime immagini di Apple Card, la carta di credito di Cupertino, nata dalla collaborazione tra l’azienda di Steve Jobs e Goldman Sachs.

Si tratta di uno strumento di pagamento, utilizzabile sia online che nei negozi fisici, perfettamente compatibile con i sistemi IOS.

Apple Card: Le prime immagini della carta di credito di Cupertino

Presentata il 25 Marzo può essere utilizzata insieme al servizio Apple Pay, sarà probabilmente meno cara delle attuali carte di credito e permetterà agli utenti di accumulare dei cashback, ovvero dei rimborsi, che vanno dal 1% al 3%, delle spese effettuate presso gli esercenti convenzionati e sicuramente in tutti gli Apple Store.

Molto probabilmente tutte le operazioni effettuate con la carta, i rimborsi, le spese e i servizi collegati saranno visibili e gestibili direttamente dall’ IPhone.

Il packaging è stato pubblicato nei giorni scorsi da Ben Geskin, che ha mostrato tramite il suo profilo Twitter la carta di un dipendente Apple, cosa che probabilmente fa intuire che il progetto e già nella fase di test all’interno dell’azienda di Cupertino.

L’uscita è prevista per la fine dell’Estate negli U.S.A., ancora nessuna indiscrezione per il mercato europeo e gli altri paesi.