mercoledì, Febbraio 1, 2023

Dramma in Corso Vittorio Emanuele: una 60enne si è suicidata lanciandosi dal quarto piano

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: dramma in Corso Vittorio Emanuele, dove una donna si è suicidata lanciandosi dal quarto piano. Soffriva di depressione.

Tragedia al Corso Vittorio Emanuele, dove una donna di 60 anni si è tolta la vita lanciandosi da una finestra al quarto piano. Come riporta “Il Mattino”, il dramma si è consumato in via Santa Caterina da Siena.

La donna (di origini francesi) abitava al secondo piano di una palazzina, ma era salita al quarto piano dove aveva sistemato borsa e scarpe vicino ad un’ampia finestra per poi lanciarsi nel vuoto.

Sul posto, il medico dell’ambulanza del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso della 60enne, la quale soffriva di depressione e seguiva una terapia psicologica. Secondo alcuni vicini, le sue condizioni erano peggiorate con la pandemia e il protrarsi dell’emergenza Covid.

Questo drammatico episodio riporta dunque ancora una volta l’attenzione sul preoccupante aumento dei suicidi avvenuti a Napoli dopo la fase del lockdown.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie