21-09-20 | 12:20

Dramma in Corso Vittorio Emanuele: una 60enne si è suicidata lanciandosi dal quarto piano

Cronaca di Napoli Dramma in Corso Vittorio Emanuele: una 60enne si è suicidata lanciandosi dal...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Luigi Maria Mormonehttp://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista pubblicista.

Cronaca di Napoli: dramma in Corso Vittorio Emanuele, dove una donna si è suicidata lanciandosi dal quarto piano. Soffriva di depressione.

Tragedia al Corso Vittorio Emanuele, dove una donna di 60 anni si è tolta la vita lanciandosi da una finestra al quarto piano. Come riporta “Il Mattino”, il dramma si è consumato in via Santa Caterina da Siena.

La donna (di origini francesi) abitava al secondo piano di una palazzina, ma era salita al quarto piano dove aveva sistemato borsa e scarpe vicino ad un’ampia finestra per poi lanciarsi nel vuoto.

Sul posto, il medico dell’ambulanza del 118 non ha potuto far altro che constatare il decesso della 60enne, la quale soffriva di depressione e seguiva una terapia psicologica. Secondo alcuni vicini, le sue condizioni erano peggiorate con la pandemia e il protrarsi dell’emergenza Covid.

Questo drammatico episodio riporta dunque ancora una volta l’attenzione sul preoccupante aumento dei suicidi avvenuti a Napoli dopo la fase del lockdown.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Calciomercato Napoli, la Roma: “Nessuna illazione sulle condizioni fisiche di Milik”

Prosegue non senza difficoltà la trattativa per portare il centravanti polacco nella Capitale e Dzeko alla Juventus. "In merito alle indiscrezioni relative alla trattativa con...

Elezioni in Campania, urne riaperte tra maxi scheda e mascherine: affluenza al 38,92% per le regionali

Seconda giornata di voto per le elezioni in Campania dalle 7 di questa mattina e fino alle 15. Seconda giornata di voto e urne aperte...

Ercolano, pugni e schiaffi alla moglie: arrestato 54enne

L'uomo, un 54enne di Ercolano, dopo l'ennesima lite ha preso a pugni e schiaffi la moglie minacciandola di morte alla presenza dei carabinieri. Ad Ercolano,...

De Laurentiis: “Calcio Napoli con De Luca, unico politico che può risollevarci”. Polemiche social

Aurelio De Laurentiis: è polemica sui social per il tweet del patron del Calcio Napoli in favore del governatore Vincenzo De Luca per le...

Sant’Antimo, 21enne ferito con sei colpi di pistola: è grave

Sant’Antimo: la scorsa notte un 21enne incensurato è stato ferito con sei colpi di pistola alle gambe. Il ragazzo è in coma farmacologico. Agguato la...