giovedì, Dicembre 8, 2022

Domenica al via Gustus, si parte con Pignataro e le stelle Michelin

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Domenica l’inaugurazione dell’ottava edizione di Gustus in programma fino a martedì 22 alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Saranno presenti circa 170 aziende. 

Sarà domenica alle 12 l’inaugurazione dell’ottava edizione di Gustus in programma fino a martedì 22 alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Saranno presenti Angioletto de Negri, patron di Progecta che organizza l’evento, l’assessore all’Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo, l’assessora alle Attività produttive del Comune di Napoli Teresa Armato, i vertici della Federazione Italiana Cuochi e dell’Unione Regionale Cuochi della Campania. La giornata, alle 10, si aprirà con uno degli eventi di punta della manifestazione: nella sala Mediterraneo Il Mattino e Gustus premiano le migliori pizzerie della Campania della guida de Il Mattino e i nuovi ristoranti Michelin con Luciano Pignataro. Alle 15 prevista la conferenza programmatica delle Regioni e delle Province Area Sud della Federazione Italiana Cuochi. Occhi puntati, poi, lunedì sulle selezioni (Italia centro sud e Isole) per il campionato mondiale del Tiramisù che si terrà a Milano ad ottobre 2023.

Circa 170 le aziende partecipanti all’ottava edizione di Gustus alle quali arrivano, così come agli organizzatori, “i migliori auguri di successo alla manifestazione e alle imprese partecipanti” da parte del presidente di Agenzia ICE, Carlo Ferro, che aggiunge: “Il settore agroalimentare del Mezzogiorno ha le carte in regola per rafforzare il suo ruolo strategico e rappresentare un fattore di traino economico per quest’area, puntando a un alto posizionamento in termini di qualità e al forte legame col territorio. Al Sud l’export agroalimentare pesa il 16% sul totale, ed è al secondo posto per importanza. Il Sistema Paese è a fianco delle imprese, non solo del settore, e come ICE Agenzia stiamo lavorando per supportarne la competitività attraverso un piano di 20 nuove azioni, 20 cose nuove che 4 anni fa non facevamo, nei campi del digitale, dell’e-commerce, della formazione e della tutela del Made in Italy. E per il settore abbiamo appena lanciato un progetto che consente alle imprese di certificare e tracciare tramite blockchain tutti gli step di filiera, per garantire la difesa del brand e il contrasto all’Italian sounding”.

“Con l’ottava edizione di Gustus proseguiamo la collaborazione con un partner quale Progecta per una fiera dedicata ad un settore strategico per l’economia italiana e in costante crescita sui mercati internazionali – sottolineano Maria Caputo e Remo Minopoli, consigliere delegato e presidente di Mostra d’Oltremare Spa -. Aree espositive e servizi per gli operatori confermano l’idoneità del polo fieristico napoletano ad essere una grande vetrina e luogo di incontri b2b per settori di primo piano dell’economia, italiana ed europea”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie