28-11-20 | 15:14

De Luca, la collaborazione tra ricerca e produzione è una priorità per la Regione Campania

Da martedì 28 maggio 2019, al Campus di Fisciano dell’Università di Salerno, si terrà la X “Borsa della Ricerca” con ricercatori e innovatori che arriveranno da tutta Italia  

Home Economia De Luca, la collaborazione tra ricerca e produzione è una priorità per...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
fd6db73b3a7a1dcba4413476366540d0?s=120&d=mm&r=g
Federica Giorgiohttps://www.2anews.it
Giornalista - iscritta alla Federico II al corso di Laurea di Culture Digitali e Comunicazione

SALERNO – “Promuovere l’innovazione del sistema produttivo campano attraverso la collaborazione tra il mondo della ricerca e quello della produzione è una priorità della Regione Campania.

Abbiamo investito ingenti risorse della programmazione europea in ricerca e innovazione, nella convinzione che rappresentino fattori decisivi per lo sviluppo e la competitività del nostro territorio”.

Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania commentando la presentazione della X “Borsa della Ricerca che si terrà al Campus di Fisciano dell’Università di Salerno dal 28 al 30 maggio 2019.

“La ‘Borsa della Ricerca’ è giunta alla decima edizione e si conferma come un appuntamento fisso per centinaia di ricercatori e innovatori che annualmente si danno appuntamento da tutta Italia”, ha sottolineato Tommaso Aiello, presidente Fondazione Emblema e coordinatore Borsa della Ricerca.

“Dal 2010 la ‘BdR’ continua a crescere, grazie ad un format concreto che quest’anno ci farà superare i 10.000 appuntamenti organizzati. L’augurio – ha aggiunto Aiello – è che anche quest’anno dalla tre giorni della ‘Borsa’ possano nascere decine di collaborazioni in grado di migliorare la ricerca italiana e la competitività delle nostre imprese”.

“L’Università di Salerno ha fatto del trasferimento tecnologico un punto di forza – ha evidenziato Cesare Pianese, delegato al trasferimento tecnologico dell’Università degli Studi di Salerno -e, quindi, siamo impegnati anche quest’anno nella riuscita della ‘Borsa della Ricerca’ ospitando a Fisciano ricercatori e manager: per il 2019 abbiamo scelto di approfondire il tema del rapporto tra ricerca e autoimprenditoria nella convinzione che la nascita di nuove imprese in ambito universitario, spin off e startup, possa essere un punto di incontro per atenei ed aziende interessate a collaborare sul tema dell’innovazione”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Premio nazionale Storie di Alternanza: vince il liceo Pietro Giannone di Caserta

Premio nazionale Storie di Alternanza: il Liceo Pietro Giannone di Caserta si classifica primo con il progetto “Stay at Home (coronavirus + emergency) Film...

Campania zona rossa fino al 3 dicembre, De Luca: “Da noi l’unica è quella dell’aglianico”

Il governatore risponde ironicamente alla decisione di confermare la Campania zona rossa fino al termine dell'attuale Dpcm. La Campania zona rossa. Il Ministro della Salute, Roberto...

Frattaminore e Pozzuoli, ancora casi di violenza sulle donne: due arresti

Ancora episodi di violenza sulle donne: un 43enne e un 27enne sono stati arrestati dai Carabinieri a Frattaminore e Pozzuoli. Ad oggi sono 971...

Anm: sono iniziate le prove della linea filobus 204 ad alimentazione elettrica

Anm Napoli: sono partite le prove notturne della nuova filovia 204 ad alimentazione completamente elettrica. Entro fine 2020 l’avvio del servizio da Piazza Museo...

Tina Cipollari lascia il ruolo da opinionista per il trono?

Uomini e Donne, anticipazioni: Tina Cipollari annuncia con un post su Instagram di essere tornata single. Arrivano le ultime anticipazioni di Uomini e Donne e...