I manufatti dei ragazzi di Nisida in mostra alla gioielleria Vitagliano

764
I manufatti dei ragazzi di Nisida in mostra alla gioielleria Vitagliano

Domenica 11 al Vomero, presso la gioielleria Vitagliano, si terrà la speciale mostra di opere d’arte in ceramica realizzate dai ragazzi di Nisida.

Si terrà domenica 11 novembre, a partire dalle ore 10, presso la gioielleria Vitagliano in via Kerbaker 68, una speciale esposizione dei manufatti realizzati dai ragazzi di Nisida all’interno del laboratorio di ceramica dell’Istituto Penale Minorile nell’ambito delle attività organizzate, in favore dei giovani ospiti della struttura, dalla Cooperativa Sociale Nesis.

Arriva al Vomero la speciale mostra di opere d’arte in ceramica realizzate all’interno dal carcere isolano e vendute per finanziare il progetto di reinserimento delle ragazze e dei ragazzi reclusi a Nisida.

I manufatti dei ragazzi di Nisida in mostra alla gioielleria Vitagliano

L’evento sarà l’occasione per festeggiare il terzo compleanno della Cooperativa Sociale Nesis  che – dal 2015 – sostiene la struttura detentiva portando, all’interno dell’Istituto Penale per i Minorenni di Nisida, due maestri ceramisti e alcuni volontari della Cooperativa per gestire una duplice attività: ogni mattina vengono svolti, presso la struttura detentiva, corsi di formazione per i ragazzi; ogni pomeriggio, all’interno dello stesso laboratorio di ceramica del penitenziario, i giovani detenuti ed ex detenuti (regolarmente assunti da Nesis) collaborano alla realizzazione dei manufatti destinati alla vendita per il sostentamento delle attività.

La manifestazione corona un lunga collaborazione tra l’organizzazione non lucrativa e la gioielleria Vitagliano che – con grande sensibilità e spirito solidale – ha inteso sposare il progetto di Nesis, ospitando i manufatti marchiati “ ‘Nciarmato a Nisida “ nella propria sede.

In un’esposizione dallo straordinario pregio artistico, nelle vetrine della nota gioielleria del quartiere collinare, i preziosi di Vitagliano sono, già da mesi, accoppiati ad una selezione di opere di Nesis nell’ambito dell’iniziativa “LiberArtigianato” che ha incantato clienti e passanti per gusto estetico e valore filantropico.

Nel corso dell’iniziativa (ad ingresso libero) sarà offerto un rinfresco a tutti gli ospiti intervenuti.