Gli sciacalli del Coronavirus, l’Inps segnala una truffa tramite phishing: non installate questa app

387
Gli sciacalli del Coronavirus, l'Inps segnala una truffa tramite phishing

In piena emergenza Coronavirus, c’è chi prova ad approfittare del momento di bisogno delle persone per portare avanti delle truffe, come nel caso dell’ultima mascherata da comunicazione Inps.

L’Inps informa i propri utenti che in queste ore è partita una campagna di malware attraverso l’invio di SMS che invitano a cliccare su un link per aggiornare la propria domanda COVID-19 e inducono ad installare una APP malevola. A riguardo, si informa che tali SMS non sono inviati dall’Ente.

Eventuali SMS che l’Istituto dovesse inviare non conterranno link a siti web. L’unico accesso ai servizi, precisa la nota, è dal sito istituzionale.