20-09-20 | 00:16

Cronaca Avellino. Falsi attestati, verifiche del Miur

Cronaca di Avellino Cronaca Avellino. Falsi attestati, verifiche del Miur
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Cronaca Avellino. Il Ministero dell’Istruzione effettuerà verifiche sul caso falsi attestati dopo la denuncia di Striscia la notizia.

di Luigi Maria Mormone – La cronaca di Avellino è stata sconvolta dal recente caso dei falsi attestati, sollevato dalla trasmissione Striscia la notizia, da un cui servizio sarebbe emerso che un collaboratore della Cisl IrpiniaSannio chiedeva somme di denaro per rilasciare attestati che consentissero ad aspiranti collaboratori scolastici di fare domanda per l’anno in corso. La risonanza del servizio è stata tale da far scattare l’attenzione del Ministero dell’Istruzione, rischiando quindi di compromettere le graduatorie degli istituti scolastici per le supplenze del personale Ata. Il MIUR ha infatti fatto partire la verifica su tutte le istanze arrivate tra il 30 settembre e il 30 ottobre scorsi per scovare eventuali certificazioni sospette, col sostegno della stessa Cisl e degli stessi enti abilitati a rilasciare gli attestati che servivano alla presentazione delle domande per le supplenze ATA (amministrative, tecniche e ausiliarie).Cronaca di Avellino, il Miur verifica sul caso falsi diplomi Ad Avellino, dopo la denuncia presentata dagli stessi vertici IrpiniaSannio della Cisl, la Procura ha già aperto un fascicolo. Non risulta ancora alcuna valutazione sulla posizione dell’ormai ex collaboratore del sindacato, Antonio Perillo (su cui al momento ufficialmente non pende nulla), la cui identità è stata resa pubblica dalla stessa sigla sindacale poche ore dopo il servizio dell’inviato di “Striscia” Luca Abete, durante il quale si riprendeva a volto coperto l’uomo mentre spiegava ad aspiranti collaboratori scolastici come poter ottenere gli attestati richiesti dal bando.

- Advertisement -

Ultime Notizie

The Spark Creative Hub, riapre l’innovativo spazio polifunzionale di Napoli

The Spark Creative Hub riapre martedì 30 settembre. A piazza Bovio ritornano gli eventi di design, digitale, editoria, musica e formazione.  “The Spark Creative Hub” riaccende...

Ponticelli, 26enne arrestato: nascondeva la droga tra le piante di casa

Napoli, Ponticelli: Nasconde la droga tra le piante di casa in via Carlo Miranda. Pusher 26enne arrestato dai Carabinieri. I carabinieri della stazione di Napoli...

Il Nuovo Teatro Sanità riparte dal Madre e dal Piccolo Bellini

Il “Nuovo Teatro Sanità”, ha presentato “On the road- Tutte le strade portano al teatro” una mini stagione in sinergia con il Museo Madre...

Coronavirus in Campania, i dati del 18 settembre: 149 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 18 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 149 nuovi positivi su 5.515 tamponi effettuati. Sono 149 i nuovi...

Paura a Torre Annunziata: bomba carta esplode e distrugge un’auto

Nella deflagrazione avvenuta la scorsa notte sono andati in frantumi i vetri delle abitazioni della zona. Paura questa notte a Torre Annunziata (Napoli) dove ignoti...