30-11-20 | 23:39

Covid-19, riaperto il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli

Home Ultime Notizie Covid-19, riaperto il pronto soccorso dell'ospedale Cardarelli
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli era stato chiuso nel tardo pomeriggio di ieri.

Ha riaperto nella notte il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli di Napoli, chiuso nel tardo pomeriggio di ieri per il numero di pazienti, giunti per altre patologie, poi risultati positivi al Covid-19. A seguito delle operazioni di sanificazione, il pronto soccorso dell’Azienda ospedaliera è stato regolarmente riaperto.

“Al fine di evitare di generare allarmismi – si legge in una nota dei vertici del Cardarelli – si precisa che le operazioni di sanificazione delle aree del pronto soccorso non sono state dettate da un elevato numero di pazienti risultati positivi al Covid-19, ma dall’esigenza di garantire la massima sicurezza dei degenti e degli operatori sanitari a causa del passaggio, come in questo caso, di un paziente risultato successivamente positivo negli ambienti del pronto soccorso”.

Fin dall’inizio della pandemia, “la linea del management dell’Azienda ospedaliera Antonio Cardarelli di Napoli è stata quella di porre in essere protocolli di massima prudenza, necessari a prevenire e contrastare eventuali occasioni di contagio”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Singapore, un bambino nasce con anticorpi contro Covid-19

Coronavirus: un bambino nasce con anticorpi contro Covid-19 e diventa un caso da manuale. Nato il 7 novembre al Singapore National University Hospital, il...

Castellammare: Controlli sul territorio. Tre arresti e sanzioni. I NOMI

Servizio di controllo del territorio a Castellammare di Stabia disposto dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Napoli: 3 arresti e 9 sanzioni anti-covid. I Carabinieri...

Il Teatro San Carlo è online: già 1300 spettatori per la “Cavalleria Rusticana”

Per il Teatro di San Carlo in streaming prossimo appuntamento il 10 dicembre a partire dalle ore 19.00 con un Gala Mozart Belcanto e concerto...

Coronavirus in Campania, i dati del 29 novembre: 1.626 nuovi positivi e 1.843 guariti

Si alza di poco la curva dei contagi da Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 29 novembre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.626...

Non è l’Arena, Massimo Giletti e il Vesuvio che erutta Covid: scoppia la polemica

Massimo Giletti è finito al centro delle polemiche per lo sfondo apparso durante la trasmissione "Non è l'Arena" che vede il Vesuvio eruttare il...