sabato, Ottobre 16, 2021

Covid 19 in Irpinia, pugno duro della Asl di Avellino: sospesi 5 medici no-vax

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Avellino: La Asl di Avellino ha sospeso 5 medici che non si sono sottoposti al vaccino anti Covid 19. Nelle prossime ore non si escludono ulteriori sospensioni.

Dopo la sospensione da parte della Asl Napoli 1 di ben 59 lavoratori del personale sanitario non vaccinati contro il Covid 19, lo stesso provvedimento è arrivato da parte della Asl di Avellino nei confronti di cinque medici no-vax.

Come riporta “Il Mattino”, questi cinque medici si vedranno azzerare lo stipendio fino al prossimo 31 dicembre. I provvedimenti disciplinari sono stati assunti nella giornata di ieri dalla direzione strategica dell’Asl di Avellino, dopo una verifica durata quasi un mese.

Solo pochi giorni fa erano già stati sospesi per lo stesso motivo altri 10 dipendenti della Asl irpina.

Ma queste sospensioni potrebbero non essere le uniche: nelle prossime ore potrebbero scattare ulteriori simili provvedimenti contro il personale sanitario no-vax della Asl di Avellino.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie