04-12-20 | 17:34

Coronavirus, Franco Porzio e ARTUR per il Loreto Mare: parte una raccolta fondi

Home Sociale Coronavirus, Franco Porzio e ARTUR per il Loreto Mare: parte una raccolta...
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Coronavirus a Napoli, Franco Porzio e l’Associazione ARTUR per l’Ospedale Loreto Mare: raccolta fondi per l’acquisto delle apparecchiature di terapia intensiva. Gli appelli dell’olimpionico e di Maria Luisa Iavarone.

Emergenza Coronavirus. E’ partita quest’oggi la splendida iniziativa relativa alla raccolta fondi promossa dall’olimpionico Franco Porzio e dall’Associazione Artur di Maria Luisa Iavarone per l’acquisto ad horas delle apparecchiature di terapia intensiva presso l’Ospedale Loreto Mare di Napoli.

RACCOLTA FONDI PER L'OSPEDALE LORETO MARE DI NAPOLIL'Italia, la Campania e la città di Napoli hanno bisogno di noi.Ho sempre amato, da buon sportivo, le sfide difficili. Ma il superamento degli ostacoli, delle difficoltà, di un avversario fortissimo o di condizioni impervie rendono speciale il sapore della vittoria finale.Sono sicuro che ce la faremo, tutti insieme.Per raccogliere le donazioni spontanee vi invito ad andare sul link: https://www.gofundme.com/f/coronavirus-raccolta-fondi-per-il-loreto-mareOppure è possibile effettuare un bonifico all'IBAN IT 94 Y 0306909 6061 0000 0172 067 con intestazione EMERGENZA CORONAVIRUS

Pubblicato da Franco Porzio su Giovedì 19 marzo 2020

Donare è semplice, veloce e sicuro: l’aiuto di ognuno di noi sarà fondamentale! Per conoscere il progetto ed effettuare una donazione, basterà cliccare sul seguente link: https://www.gofundme.com/f/coronavirus-raccolta-fondi-per-il-loreto-mare

Oppure è possibile effettuare un bonifico all’IBAN IT 94 Y 0306909 6061 0000 0172 067 con intestazione EMERGENZA CORONAVIRUS.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Fatture false per otto milioni di euro nel Casertano: GdF sequestra beni di cinque imprese

Vorticoso giro di fatture false nel settore della produzione e commercio all'ingrosso di calzature e prodotti di pelletteria: sequestro di beni per 500mila euro. Nell’ambito...

Napoli in zona rossa, ma da Marinella si possono fare acquisti (senza scontrino)

Un giornalista di Fanpage è andato ad acquistare da Marinella una cravatta nonostante la zona rossa, riprendendo tutto con la sua telecamera. La difesa...

Brusciano, inseguito dal quartiere 219 fino al Centro Direzionale: arrestato un 33enne

Cronaca di Napoli: i Carabinieri hanno arrestato un 33enne dopo un inseguimento iniziato a Brusciano e terminato al Centro Direzionale. Una pattuglia della stazione di...

Maltempo, allerta meteo in Campania per vento forte e mare agitato

L'avviso di allerta meteo in Campania della Protezione civile è valido dalle 6 di domani fino alle 6 di domenica. Allerta meteo in Campania |...

Bagnoli, non si fermano all’alt: arrestati dopo un lungo inseguimento (I NOMI)

Bagnoli: la Polizia ha arrestato due 26enni fuggiti dopo che era stato intimato loro l’alt. I due sono stati bloccati dopo un lungo inseguimento. Bagnoli....