lunedì, Giugno 21, 2021

Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online

- Advertisement -

Notizie più lette

Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Città della Scienza aperta al pubblico ogni giovedì e venerdì (dalle 10 alle 16): ecco il programma dei prossimi eventi online.

Città della Scienza ha finalmente riaperto al pubblico, per ora solo nei giorni di giovedì e venerdì, dalle 10 alle 16. Un’apertura in totale sicurezza nel rispetto di tutte le normative anti-Covid e consentendo l’ingresso solo a visitatori prenotati.Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online Lo staff del museo interattivo di Città della Scienza offre al pubblico un percorso di visita, che si terrà in due diverse fasce orarie, che comprende: un tour di Corporea, il museo del corpo umano – due nuove interessanti mostre: la mostra Antartide, dedicata ai 35 anni di missioni italiane nel continente di ghiaccio, e Extreme Tour, un progetto innovativo tra arte, scienza e tecnologia per guardare ai Campi Flegrei e alle loro caratteristiche con gli “occhiali” della ricerca scientifica ed infine anche un science show.

I laboratori sono temporaneamente sospesi. Il costo del biglietto unico ridotto è di 5€; l’ingresso sarà gratuito per il personale sanitario con un accompagnatore e per i cittadini di Bagnoli (sempre e solo su prenotazione obbligatoria).

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE

Per accedere al museo è obbligatoria la prenotazione, visto il numero limitato di visitatori ammessi, ed è suggerito l’acquisto del biglietto online. La prenotazione non comporta costi aggiuntivi ed è obbligatoria anche per chi ha diritto a riduzioni o entrata gratuita.

Per prenotare occorre inviare una mail a contact@cittadellascienza.it indicando nome, cognome, numero delle persone, numero di cellulare, giorno della visita e fascia oraria.

Le prenotazioni per la visita al museo dovranno pervenire entro le ore 16 del giorno precedente alla visita.

Città della Scienza: ecco i prossimi eventi in streaming

PRESENTAZIONE DEL LIBRO POST-HUMAN (venerdì 19 febbraio, ore 18)

Questo libro si propone di mostrare come le complesse istanze sollevate dal post umano impongano la ridefinizione del nostro rapporto con l’ambiente del pianeta, e più in generale, la messa in questione della nostra condizione storica e dei suoi modelli di civilizzazione.Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online Amedeo Amoresano e Giuseppe di Gironimo dialogano con i curatori Mauro Maldonato e Paolo A. Masullo. Introduce e modera Maria Rosaria Lanza. Evento in collaborazione con la libreria IOCISTO e live sulla pagina Facebook di Città della Scienza.

PRIMO VIAGGIO PER MARTE (domenica 20 febbraio, ore 11.30)

Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online

In occasione delle “Mars Night” e dell’arrivo della missione Mars2020 della Nasa di qualche giorno fa, ci collegheremo con il Planetario Virtuale di Città della Scienza per approfondire Marte, il pianeta Rosso, capace di affascinare adulti e bambini con il suo bel colore rosso. Ne ripercorreremo insieme il passato, il presente e il futuro! Evento Live sulla pagina Facebook di Città della Scienza.

IO MI VACCINO PERCHÉ

Il 2020 sarà ricordato per sempre e in tutto il mondo come l’anno della pandemia da Covid-19. Un periodo lungo, non ancora terminato, con ripercussioni importanti sullo stato di salute di tante persone a livello planetario, segnato da fasi di lockdown, che ha impattato sulla vita quotidiana e la situazione economica generale.Città della Scienza riaperta al pubblico il giovedì e il venerdì: ecco i prossimi eventi online In questo scenario l’unica luce in fondo al tunnel per poter lasciare alle nostre spalle sacrifici e sofferenze e per riprendere una vita normale, è rappresentata dalla messa a punto dei vaccini anticovid ed è per questo che Città della Scienza promuove – sul web e i propri canali social – l’iniziativa “Io mi vaccino perché” che vede la partecipazione di numerosi testimonial provenienti dal mondo scientifico, artistico, sportivo, istituzionale (Andrea Ballabio, Alfredo Budillon, Gino Rivieccio, Lello Esposito, Pina Tommasielli, Francesco Montervino, Bruno Siciliano, Giuseppe Morsillo, Rodolfo Punzi e tanti altri).

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie