Quarantena, ecco le serie Tv consigliate per passare questi giorni in chiusi in casa

431
Quarantena: ecco le serie Tv consigliate

Quarantena. Per occupare il tempo quando si è chiusi in casa, ecco la lista di alcune serie Tv consigliate da guardare.

Quarantena: ecco le serie Tv consigliate

Siamo a quasi due settimane di quarantena e le cose non sembrano voler terminare a breve. Per superare questo periodo, in cui vi invitiamo a rimanere a casa, una delle soluzioni migliori per passare il tempo è guardate le serie Tv.

Per questo vi proponiamo una lista con alcune delle serie migliori in onda sui migliori servizi di streaming, da Netflix a Prime Video fino a Infinity e Rai Play. Ma adesso bando alle ciance e sotto con la lista.

Prime Video:

The Nanny (La Tata), 146 episodi e un mood costante e irresistibile di comicità 90’s che non risulta mai stantia. Inutile raccontare le vicende della venditrice di cosmetici porta a porta che per puro caso viene assunta dall’affascinante produttore di Brodway Maxwell Sheffield, rimasto vedovo, per badare ai suoi tre figli.

Homecoming e Mr Robot: la prima diretta e la seconda ideata , da Sam Esmail, due thriller diversi ma simili; se nel primo il giovane ingegnere informatico Elliot Alderson deve fare i conti con i luoghi oscuri della sua mente, nel secondo la counselor Heidi Bergman (un’eccezionale Julia Roberts) lavora in una misteriosa struttura governativa che aiuta i veterani di guerra a reinserirsi nel mondo normale.

Netflix:

Sex Education: serie britannica di cui da gennaio è disponibile anche la seconda stagione, creata da Laurie Nunn e diretta da Kate Herron e Ben Taylor, ambientata in Inghilterra  ma soprattutto nel liceo di Moordale, dove gli adolescenti che hanno problemi con il sesso si rivolgono allo strano Otis, figlio di una sessuologa, che improvvisa una “clinica del sesso” a basto costo e dà buonissimi consigli senza aver mai fatto pratica.

Mindhunter: distribuita nel 2017, ideata da Joe Penhall e diretta, in parte, dal maestro del thriller David Fincher.  Racconta di come i due agenti Bill Tench e Holden Ford iniziarono a classificare i serial killer analizzando il loro profilo psico-sociale. Inizia in punta di piedi, esploderà improvvisamente per tenervi incollati a sperare di vedere al più presto Charles Manson parlare con i due eroi (o anti-eroi, problematici e introspettivi).

Infinity e Raiplay:

The Big Bang Theory disponibile su Infinity (anche in lingua inglese): per seguire le vicende dei quattro nerd più amati della televisione e piangere alla fine dell’ultima puntata della dodicesima stagione.

Invece su Raiplay, non perdete la seconda stagione de L’amica geniale, tratta dai romanzi di Elena Ferrante e nata dalla regia del bravissimo Saverio Costanzo il quale racconta l’infanzia e l’adolescenza delle due amiche, Lenù e Lila, ricostruendo il passato di un’Italia intensa come un quadro a più tinte, dove spesso la delicatezza cede all’invadenza di sentimenti più forti.