Netflix, San Gregorio Armeno e i pastori di Ferrigno per lo spot natalizio

347
Netflix, San Gregorio Armeno e i pastori di Ferrigno per lo spot natalizio

Netflix: i presepi e i pastori di Marco Ferrigno faranno da sfondo allo spot di Natale del colosso americano dello streaming.

Netflix ha scelto la città di Napoli come sfondo per lo spot di Natale. Il colosso americano dello streaming lancerà la sua pubblicità tra i presepi e i pastori di San Gregorio Armeno, borgo natalizio per eccellenza della città partenopea (già pieno di visitatori nonostante manchino una ventina di giorni alla ricorrenza del Natale).

Come riporta “Il Mattino”, la direzione artistica dello spot è stata affidata a Francesco Lettieri, regista di tutti i videoclip del “misterioso” rapper Liberato. Lo spot racconta la tradizione partenopea del Natale tra presepi e statuine, passando dal volto di un attore alle sapienti mani del maestro Marco Ferrigno, colui che ha messo nel presepe tanti personaggi famosi.Netflix, San Gregorio Armeno e i pastori di Ferrigno per lo spot natalizio Già nello scorso settembre, Netflix aveva chiamato in ballo la città di Napoli per la sua campagna pubblicitaria (che provocò qualche polemica): “Se il traffico di Napoli ti blocca, basta Netflix. E da Posillipo all’Arenella ti fai mezza stagione: puoi andare avanti con la tua serie preferita mentre attraversi la città”. Inoltre, la città partenopea aveva già fatto da set a moltissime delle scene dell’episodio finale della serie Sense8.

Insomma, lo spot di Natale non ha fatto altro che “rinnovare” l’amore di Netflix per Napoli, da vivere intensamente anche “in streaming”.