Napoli in lutto, è morto l’attore Carlo Croccolo

153
Napoli in lutto, è morto a 92 anni l'attore Carlo Croccolo

Lo spettacolo piange la morte di Carlo Croccolo, attore comico capace di regalare interpretazioni intense lavorando con i più grandi: aveva 92 anni.

“Questa mattina, alle prime luci dell`alba, si è spento il maestro Carlo Croccolo. Ha vissuto una vita straordinaria come straordinario è stato il suo talento”. L’annuncio sul profilo Facebook dell’attore napoletano.

I funerali si svolgeranno domani, alle ore 16, presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento a Napoli.

Una carriera ad alti livelli

Croccolo, attore e doppiatore, ha iniziato la sua carriera nel 1950 interpretando alla radio la commedia “Don Ciccillo si gode il sole”, in teatro con “L’Anfiparnaso”, diretto da Mario Soldati e al cinema con il film “I cadetti di Guascogna”. Ha vinto il David di Donatello, nel 1989, per la sua interpretazione nel film “O re”. Sempre negli anni cinquanta e sessanta ha interpretato molti film con alcuni dei più grandi comici italiani, tra cui Totò e i De Filippo.