giovedì, Maggio 19, 2022

Chiaia, aggressione a una donna: cinque giorni di chiusura per un bar

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Chiaia: il Questore di Napoli ha disposto la sospensione dell’attività di un bar in vicoletto Belledonne in seguito a un’aggressione a una donna (non soccorsa dal titolare del locale).

Il Questore di Napoli, su proposta del commissariato San Ferdinando, ha disposto la sospensione per cinque giorni dell’attività di un bar in vicoletto Belledonne a Chiaia.

Infatti, lo scorso gennaio, nel locale ha avuto luogo un’aggressione ai danni di una donna da parte di un uomo e, in tale circostanza, il gestore dell’attività commerciale, oltre a non prestarle soccorso, ha tentato di dissuaderla dal richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

L’ aggressore, inoltre, insieme ad altre persone, dopo aver atteso la vittima all’esterno del bar, l’ha nuovamente assalita fino a quando l’intervento di alcuni avventori ha posto fine all’azione violenta.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie