lunedì, Aprile 22, 2024

Campi Flegrei, nuova scossa di terremoto ML 3.6 avvertita anche a Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

La forte scossa è stata avvertita oltre che a Pozzuoli, epicentro dei Campi Flegrei, nelle zone di Bagnoli, Agnano e Fuorigrotta.

La nuova forte scossa di terremoto è stata avvertita poco fa verso le 19,34 circa di magnitudo 3.6. L’evento rientra nello sciame sismico che sta interessando in questo periodo i Campi Flegrei.

Secondo le prime stime dell’Osservatorio Vesuviano, l’epicentro del sisma è avvenuto nella zona di via Antiniana tra Agnano (frazione di Fuorigrotta) e Pozzuoli a circa 2.800 metri di profondità.

Il fenomeno è stato avvertito fino addirittura ai quartieri collinari di Napoli, con i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano che l’hanno registrato nell’area flegrea come nella zona del Vesuvio.

Tale è il numero di segnalazioni su Twitter e di ricerche su Google che il popolare motore di ricerca scrive: “Ci sono segnalazioni di scosse nelle vicinanze. Ricontrolla in seguito man mano che ulteriori informazioni saranno disponibili”. Al momento, ad ogni modo, non ci sono notizie di danni a cose o persone.

Lo scorso 16 marzo una scossa di terremoto di magnitudo 3,5 era stata avvertita chiaramente intorno alle 15:15 a Napoli, nella zona dei Campi Flegrei interessata da fenomeni di bradisismo.

Articolo in corso di aggiornamento

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie