mercoledì, Novembre 30, 2022

Calcio Napoli, successo azzurro al San Paolo. Gol di Hysaj e Allan

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Il Calcio Napoli batte il Sassuolo 2-0 con le firme inedite dei suoi due “diversamente bomber”: Hysaj e Allan.

Il battesimo del gol di Hysaj sacramenta l’apertura della serata del San Paolo e la seconda rete stagionale di Allan la sigilla. Il Napoli batte il Sassuolo con le firme inedite dei suoi due “diversamente bomber”.

Elseid griffa la prima volta in azzurro dopo 5 stagioni, mentre Allan torna alla gioia dell’esultanza a 7 mesi dall’ultima volta, proprio contro gli emiliani al Mapei Stadium. Insomma: visto timbrato andata e ritorno. Dopo stasera sono ben 17 i calciatori azzurri andati a segno in campionato: battuto il primato dei 15 goleador risalente alle stagioni 2017/18 e 2018/19.

Calcio Napoli, successo azzurro al San Paolo. Gol di Hysaj e Allan

Buona anche la prova del Sassuolo che, via andare, sviluppa una idiosincrasia alla tecnologia e una simbiosi con il fuorigioco. Ben 4 le reti annullate per off-side (giustamente) di cui 3 sanzionate al VAR. Un dettaglio statistico da libro dei guinnes. Il resoconto globale è quello di una sfida giocata con intenzioni propositive da entrambe le parti.

Calcio Napoli, successo azzurro al San Paolo. Gol di Hysaj e Allan
Mertes

Tante occasioni, molte sequenze di calcio pregevole ed una serata che, in barba al caldo, è vivace e piacevole dal punto di vista tecnico. Il Napoli torna al successo e adesso farà tappa martedì a San Siro per la penultima fatica di campionato contro l’Inter. Quando mancano due settimane alla sfida del Camp Nou.

– PRIMO TEMPO-
1′ – comincia il match
4′ – destro di Djuricic, alto
8′ – goooool Hysaj!
8′ – progressione e destro vincente di Hysaj che battezza la sua prima rete in azzurro: 1-0
17′ – destro di Insigne in area: alto
21′ – ancora diagonale di Insigne in penetrazione, palla che sfila vicinissima al palo
25′ – sinistro di Zielinski, fuori di poco
37′ – taglio di Insigne per Callejon: destro al volo, fuori di poco
37′ – annullato gol al Sassuolo per fuorigioco di Traorè. Decisione del VAR
42′ – inserimento ancora di Hysaj che chiude di sinistro in area, Consigli respinge
45′ – sinistro di Djuricic, bella parata di Ospina che si stende a deviare
– SECONDO TEMPO –
46′ – entra Toljan per Muldur
48′ – destro al volo di Zielinski, salva Consigli
50′ – annullato altro gol del Sassuolo, di Caputo, al VAR per fuorigioco
60′ – entra Maksimovic per Manolas
61′ – ancora gol annullato dal VAR, stavolta a Berardi, al Sassuolo per fuorigioco di Caputo
67′ – entra Mertens per Milik
67′ – entra Politano per Callejon
68′ – ammonito Djuricic
70′ – ammonito Mertens
72′ – entra Raspadori per Traorè
74′ – ammonito Marlon
79′ – entra Elmas per Zielinski
79′ – entra Allan per Fabian Ruiz
83′ – entra Haraslin per Djuricic
83′ – entra Kyriakoupoulos per Locatelli
87′ – sinistro di Politano: palo!
88′ – entra Manzari per Rogerio
90′ + 3′ – goooool Allan!
90′ + 3′ – destro preciso di Allan su assist di Mertens: 2-0!
90′ + 6′ – finisce con il successo azzurro al San PaoloCalcio Napoli, successo azzurro al San Paolo. Gol di Hysaj e Allan

“E’ stato un successo meritato, abbiamo creato tanto e più del Sassuolo“. Gennaro Gattuso commenta con soddisfazione la gara del San Paolo.

“Solo nel primo tempo abbiamo costruito nove palle gol. Questo da un lato è positivo sotto il profilo dell’espressione di gioco, ma dall’altro è meno positivo perchè significa che non concretizziamo la superiorità”.

“La squadra deve usare più a testa, mi va bene il palleggio ma deve essere un palleggio pensato e finalizzato”.

“Dobbiamo restare concentrati sempre, perchè al minimo rilassamento rischiamo di regalare occasioni. Questa è una crescita che bisogna fare. Però nel complesso ritengo che abbiamo avuto la partita in pugno e siamo stati superiori al Sassuolo come mole di gioco”.

“Bisogna restare sul pezzo e lavorare. Tra due settimane abbiamo una possibilità di entrare nella storia, ci giochiamo una opportunità enorme contro una corazzata. Il fatto è che loro hanno un giocatore che può saltare tutti e andare in gol. Però noi daremo tutto per provare a ottenere qualcosa di straordinario”.

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Manolas (60′ Maksimovic), Koulibaly, Hysaj, Fabian Ruiz (79′ Allan), Lobotka, Zielinski (79′ Elmas), Callejon (67′ Politano), Insigne, Milik (67′ Mertens). A disp.Meret, Karnezis, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Younes, Demme, Lozano. All.Gennaro Gattuso

Sassuolo: Consigli, Muldur (46′ Toljan), Marlon, Ferrari, Rogerio (88′ Manzari), Magnanelli, Locatelli (83′ Kyriatopoulos), Berardi, Djuricic (83′ Haraslin), Traorè (72′ Raspadori), Caputo. All. Roberto De Zerbi

Arbitro: Aureliano di Bologna
Marcatori: 8′ E. Hysaj, 90’+3′ M. Allan
Note: ammoniti Djuricic, Mertens, Marlon.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie