sabato, Giugno 22, 2024

Calcio Napoli: in attesa di Conte, il club fa muro per Kvara (ma ascolta le offerte per Osimhen)

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Mentre si aspetta solo l’ufficialità di Antonio Conte come nuovo allenatore, il Calcio Napoli respinge le offerte per Kvaratskhelia, ma attende quella giusta per il centravanti nigeriano.

La firma di Antonio Conte, a breve, ma anche l’addio di Victor Osimhen che porta 130 milioni nelle casse del Calcio Napoli, il cash per ricostruire la squadra: è la doppia attesa che il club azzurro sta vivendo, con il presidente De Laurentiis ansioso di mettere nel dimenticatoio la stagione appena conclusa, al decimo posto.

Per Conte l’attesa sta per finire: il tecnico e il presidente nei prossimi giorni si ritroveranno a Roma dove firmeranno il contratto. L’allenatore siederà sulla panchina azzurra fino al 2027. Si tratta del primo passo della ricostruzione della squadra, con un tecnico su cui i tifosi del Napoli hanno grande fiducia. Conte è in contatto già con De Laurentiis e con il direttore sportivo azzurro Giovanni Manna per il mercato.

L’altra questione riguarda l’arrivo dell’offerta da clausola per Osimhen, che attende. L’attaccante nigeriano si è infortunato appena ha salutato la città per andare nella sua nazionale e salterà le partite di chiusura della stagione, ma è pronto a tornare protagonista in un big club da Champions League. Il Chelsea sembrava pronto a lanciare l’offerta mettendoci dentro anche Lukaku al Napoli, ma per ora è tutto fermo, viste anche le valutazioni necessarie di Enzo Maresca, il nuovo allenatore dei Blues che ieri ha firmato e che dalle voci inglesi non sarebbe innamorato di Osimhen, e anzi vorrebbe tenere Lukaku.

C’è poi il Paris Saint Germain che sembra tentato di ricostruire la coppia di star del Napoli, provando anche a investire oltre 100 milioni per Kvaratskhelia, facendo dimenticare con il duo da scudetto Mbappé, che è andato ufficialmente al Real Madrid.

Ma l’offerta per Osimhen non sarebbe ancora giunta al Napoli, che invece prova a resistere all’assalto all’esterno sinistro georgiano. Per il nigeriano c’è ora pure l’interessamento dell’Arsenal, che cerca l’arma decisiva per riuscire a battere il Manchester City e tornare a vincere la Premier e che propone di inserire Emile Smith Rowe per abbassare la super clausola di Osimhen. Il Napoli attende che le offerte diventino reali, intanto prepara il rinnovo di contratto di Kvaratskhelia, che ha tentazioni nella Champions League da protagonista e che si cerca di convincere a restare in azzurro.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie