sabato, Giugno 22, 2024

Bonus vacanze 2023, Inps: i moduli per presentare domanda

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Il bonus vacanze è riservato ai pensionati e a coloro che hanno una persona disabile all’interno del proprio nucleo familiare.

E’ il momento, prima che sia troppo tardi, di presentare domanda sul sito dell’Inps per il bonus vacanze riservato ai pensionati e a coloro che hanno una persona disabile all’interno del proprio nucleo familiare.

Il bonus per soggiorni estivi in località marine, montane, termali o culturali italiane, è utilizzabile da luglio ad ottobre 2023. Previsti fino a 800 euro per un soggiorno di almeno 8 giorni e di 1400 se pari a 15 giorni. L’importo è calcolato in base all’Isee del richiedente.

I beneficiari potranno fruire di soggiorni estivi in località turistiche italiane nei mesi di giugno, luglio, agosto, settembre e ottobre, con rientro entro il 1° novembre 2023.

L’Inps, in particolare, riconosce un contributo a totale o parziale copertura del costo di un pacchetto turistico riferito ad un soggiorno in Italia, nelle mensilità suindicate, organizzato e fornito esclusivamente da soggetti terzi che operano nel settore turistico (tour operator e agenzie di viaggio) scelti dal richiedente la prestazione

E’ sufficiente inserire nel motore di ricerca del portale www.inps.it le parole “Estate INPSieme Senior”, selezionare la scheda informativa “Invio documentazione welfare – bandi Itaca, Collegi Universitari, Estate INPSieme Senior” quindi cliccare su “approfondisci” e, una volta aperta la scheda, cliccare su “Utilizza il servizio”.

Una volta autenticati con il proprio SPID, CIE, CNS è possibile effettuare le successive scelte, seguendo il percorso: Per Aree tematiche > Attività sociali o, in alternativa, Per ordine alfabetico > Domanda o, in alternativa, Per tipologia di servizio > Estate INPSieme
Senior > Domanda. Nella domanda dovranno necessariamente essere inseriti recapiti
telefonici mobili e di posta elettronica non PEC (email) al fine di consentire e agevolare le comunicazioni da parte dell’Istituto.

La domanda di partecipazione deve essere trasmessa a partire dalle 12 del 23 marzo ed entro le 12 del 17 aprile 2023 tramite il servizio online.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie