venerdì, Febbraio 23, 2024

Basket, la Gevi Napoli crolla a Pistoia: 81-76

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

BRUSCO STOP PER LA GENERAZIONE VINCENTE NAPOLI BASKET, PISTOIA SI IMPONE AL PALACARRARA. MILICIC: “LA PARTITA CI È SFUGGITA DI MANO”.

Interrompe la striscia positiva di quattro vittorie la Generazione Vincente Napoli Basket, che esce sconfitta dal PalaCarrara nell’anticipo della decima giornata del campionato di serie A. La neo promossa Estra Pistoia si impone con il finale di 81-76 al termine di una partita giocata sottotono dalla squadra di Coach Milicic.

Parte molto bene la Generazione Vincente Napoli Basket con un ispirato Ennis che realizza subito sei punti. Reagisce la Estra Pistoia che, sempre sotto nel punteggio, effettua il sorpasso a due minuti dal termine del primo quarto, ma l’ingresso di Lever, con 5 punti realizzati nel finale, consente alla Gevi Napoli di chiudere il primo tempo in vantaggio di due punti. Lever ancora illuminato apre la seconda frazione con una bomba. Allunga all’inizio della seconda frazione di gioco la Gevi Napoli che arriva anche a più 8 con Lever ispiratissimo. Ma Pistoia non demorde ritrovando il tiro da tre, che gli consente di  accorciare le distanze fino ad arrivare un solo punto di svantaggio all’intervallo lungo.

Nel terzo quarto Pistoia resta attaccata in partita, ed effettuata un altro sorpasso portandosi a più 4. Si Infortuna Hawkins che dopo aver lasciato il parquet, ritorna stoicamente in campo nonostante una caviglia malandata. Nella Generazione Vincente Napoli Basket si scatena letteralmente Owens che riporta avanti di 8 lunghezze la squadra di Milicic. Un canestro quasi da metà campo realizzato da Della Rosa sulla sirena fa chiudere la terza frazione con la Gevi Napoli avanti di 5 punti. La gara si decide nell’ultima frazione di gioco. Lo scatenato Della Rosa trova altre due bombe pesantissime. Pullen replica, ma poi la Gevi Napoli perde lucidità al tiro, e Pistoia allunga a più 10. Nel finale gli azzurri provano la clamorosa rimonta, ma l’Estra Pistoia difende il suo vantaggio e porta la vittoria a casa.

Owens è stato il miglior realizzatore della Gevi Napoli con 19 punti.

Tabellino:
Pullen 12, Zubcic 12, Ennis 10, De Nicolao, Jaworski 4, Owens 19, Sokolowski 7, Ebeling, Lever 12, Mabor n.e, Bamba n.e., Sinagra n.e.

Domenica prossima 10 Dicembre alle ore 12:00, per la undicesima giornata del campionato di serie A, la Gevi Napoli Basket ospiterà al Fruit Village Arena PalaBarbuto la UnaHotels Reggio Emilia

Dichiarazione di Coach Igor Milicic:
“Congratulazioni a Pistoia ed al suo coach. Hanno fatto un grande lavoro e messo in campo maggiore energia meritando la vittoria. Complimenti anche al pubblico di casa per la bella atmosfera che ha creato, ed al grande gruppo dei nostri tifosi che sono arrivati da Napoli per sostenerci. La partita ci è sfuggita di mano con delle cose poco intelligenti soprattutto nel finale del terzo tempo. Durante la gara siamo stati anche egoisti, cosa che non era successa mai prima, e su questo dovremo lavorarci. Pistoia ha punito i nostri errori segnando canestri importanti da tre punti che gli hanno dato ritmo e fiducia per portare la vittoria a casa. Questo però accade quando non riesci a controllare la partita. Non abbiamo giocato la nostra migliore partita, Pistoia ha battuto Milano ,Venezia e Sassari e sta giocando bene, anche noi siamo solidi, ma dobbiamo continuare a lavorare tanto.”

Dichiarazione di Pedro Llompart, Responsabile Area Tecnica della Gevi Napoli Basket:
“Dobbiamo fare i complimenti a Pistoia. Hanno portato la partita dove volevano con un grande lavoro. Noi non abbiamo giocato con continuità nei quaranta minuti della gara, e così diventa difficile vincere in trasferta. Dobbiamo comunque restare positivi ed approfittare per imparare tantissimo, ed essere più forti nelle prossime giornate. Si nota ancora una volta che il campionato di serie A italiano è molto difficile, e per vincere bisogna essere quasi perfetti. Così cercheremo di fare la prossima settimana imparando tanto da questa partita, e con tanta positività guardiamo avanti.”

Dichiarazione di Giovanni De Nicolao:
“Pistoia è stata molto brava a metterci in difficoltà. Non era facile giocare su questo campo. Dobbiamo riuscire immediatamente ad azzerare questa sconfitta, ed imparare quelli che sono stati i nostri errori. Ora testa alla prossima partita in casa che sarà per noi fondamentale.”

Foto Credits. Ciamillo

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie