Milo Manara ospite al Comicon di Napoli presenterà la sua ultima opera

363
Milo Manara ospite al Comicon di Napoli presenterà la sua ultima opera

Al Comicon di Napoli arriva il maestro Milo Manara per presentare la sua ultima opera: Caravaggio vol. 2. – La grazia!

di Piero Lombardi – Torna anche quest’anno al Comicon di Napoli il maestro Milo Manara per presentare la sua ultima opera: Caravaggio vol. 2. – La grazia!

Manara nasce a Luson in provincia di Bolzano il 12 Settembre 1945, dopo essersi diplomato, lavora come assistente dello scultore spagnolo Miguel Berrocal e studia alla facoltà di Architettura a Venezia.

Milo Manara ospite al Comicon di Napoli presenterà la sua ultima opera

Grazie alla moglie di Berrocal, Milo Manara si avvicina al fumetto e negli anni 70 comincia a disegnare per il Corriere dei ragazzi. Negli anni a venire nascono le sue prime opere: Un fascio di bombe, lo Scimmiotto ad Alessio, HP e Giuseppe Bergman fino ad arrivare alla creazione del suo personaggio femminile più importante: Miele.

Nel 1987 Manara collabora con Federico Fellini, realizzando Viaggio a Tulum e disegna alcune copertine dei suoi film.

Successivamente lavorerà con il regista Pedro Almodovar nel 1993 illustrando “La feu aux entrailles”. Sempre negli anni 90’ Manara collabora con DC Comics e con Marvel realizzando per quest’ultima una storia degli X-Men: X-Men: Ragazze in Fuga.

Negli ultimi mesi si è sentito parlare di lui per le illustrazioni della graphic novel Adrian di Adriano Celentano di cui l’artista ha disegnato alcuni personaggi rimanendo fuori dalle scelte della sceneggiatura e dell’animazione come ha dichiarato dopo la bufera di polemiche che si è creata intorno alla trasmissione.

Lo scorso anno Manara è già stato ospite di Comicon in una conferenza con un’altra leggenda del fumetto: Frank Miller, autore di 300 e Sin City.

L’autore quest’anno sarà ospite di Comicon 2019 grazie a Panini Comics, Feltrinelli Editore e Comicon Edizioni.