Coronavirus, negativo l’esito del test sull’uomo ricoverato al Cotugno di Napoli

254
Da Milano a Benevento con il possibile caso di coronavirus

E’ negativo il test sul cittadino cinese rientrato da poco dal suo Paese d’origine e ricoverato in un primo momento presso l’ospedale di Battipaglia.

E’ negativo al nuovo coronavirus il paziente trasferito dall’ospedale di Battipaglia, in provincia di Salerno, all’ospedale per le malattie infettive di Napoli Cotugno. L’uomo, di circa 40 anni, era rientrato da poco dal suo Paese d’origine, la Cina, e aveva manifestato sintomi apparentemente riconducibili al coronavirus.

L’uomo si era rivolto al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Speranza accusando sintomi riconducibili al coronavirus. Da qui la decisione dei sanitari per il trasferimento al nosocomio napoletano. Rassicurazioni sulle procedure e sulla tempestivita’ del ricovero, prima, e del trasferimento, poi, arrivano dal Comune di Battipaglia che plaude “al senso di responsabilita’ di questo cittadino, ma soprattutto all’attivazione del protocollo in tempi celeri da parte di tutto il personale del Pronto Soccorso”.

Intanto la Regione Campania, per evitare la diffusione di notizie “su presunti casi sospetti di coronavirus” con gravi conseguenze “inutilmente allarmistiche nonostante siano prive delle necessarie verifiche medico-scientifiche”, invita ad “attenersi all’ufficialita’ dello stesso ministero e della Regione prima di divulgare informazioni provenienti da canali che non sono quelli ufficiali”.