ANM, Nicola Pascale: “Nuovi treni per Gennaio 2020. Avranno aria condizionata”

687
ANM, Nicola Pascale: “Nuovi treni per Gennaio 2020. Avranno aria condizionata”

Ultime notizie ANM Azienda Napoletana Mobilità: l’amministratore unico, Nicola Pascale, ha annunciato a Radio CRC importanti novità sui nuovi treni per la Linea 1 della Metropolitana.

Troppo spesso gli utenti della Linea 1 della Metropolitana di Napoli hanno dovuto fare i conti con disagi dovuti alla limitazione della tratta da Piscinola a Dante (se non con la sospensione dell’intera linea per problemi tecnici). E non mancano proteste (soprattutto sulle pagine social Anm) da parte dei cittadini, i quali fanno spesso notare come Napoli sia ancora ben lontana dal diventare capitale dei trasporti” (come auspicato dallo stesso sindaco Luigi de Magistris).

Un miglioramento della situazione sarà garantito dall’arrivo di nuovi treni, previsto con l’inizio dell’anno nuovo. Ne ha parlato a Barba&Capelli, trasmissione condotta da Corrado Gabriele in onda su Radio CRC, l’amministratore unico di Anm, Nicola Pascale:ANM, Nicola Pascale: “Nuovi treni per Gennaio 2020. Avranno aria condizionata”Questa mattina la Linea 1 sta girando regolarmente. Ha avuto un periodo in cui si sono verificati una serie di problemi abbastanza frequenti. I nuovi treni -ha dichiarato Pascale- sono previsti per la fine dell’anno e l’inizio del prossimo. La prima consegna è prevista entro Gennaio 2020, provvisti persino di aria condizionata. Per migliorare le condizioni di vita in città è necessario adottare comportamenti di mobilità adatti ad una Città come Napoli. Sarebbe una buona idea anche pagare il biglietto. Noi chiediamo quotidianamente un impegno dei cittadini, ma soprattutto nostro, affinché si arrivi a dei risultati concreti”.

Altra nota dolente è rappresentata dalla carenza di risorse umane, cui si sta pian piano sopperendo grazie alle assunzioni tramite agenzie interinali: “Quest’anno scontiamo molto la carenza di personale -ha concluso il dirigente Anm- Sono andate via 280 persone. Stiamo facendo delle assunzioni di personale interinale, soprattutto autisti, che ci garantirà maggior organizzazione anche nel periodo estivo“.