24-09-20 | 12:54

Attenzione alle Lire, alcune possono valere fino a seimila euro

Attualità Attenzione alle Lire, alcune possono valere fino a seimila euro
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Gli esperti di numismatica lo confermano: alcune delle vecchie Lire possono avere un grande valore, fino a toccare la quota seimila euro. Vediamo quali sono.

Gabriele Tonello, esperto di numismatica per le Aste Bolaffi, in un’interviste per l’Adnkronos spiega come le vecchie Lire possono valere ancora molto. Alcune possono toccare cifre altissime, fino a toccare la quota di seimila euro. “Premesso che rarità e conservazione sono i due parametri di riferimento“, e prosegue “possono avere un valore numismatico le 5 lire del 1956: a seconda dello stato di conservazione possono valere tra i 50 e i 100 euro. Stesso discorso per le 2 lire del 1958”.

Ecco una lista di altre monete dal grande valore, compresa una banconota da 50 mila Lire.

Possono arrivare a valere anche 1000 euro le 50 lire del 1958  è una moneta comune ma, in alta conservazione, quello che in gergo si dice ‘fior di conio’, ha un grosso valore”. “Attenzione però, quando si parla di moneta in ‘fdc’ si intende una moneta che non presenta segni, messa da parte quando è uscita, senza passare di mano in mano”, spiega Tonello. Anche le 100 lire del 1954 possono avere un valore: “Sempre se in buone condizioni, ora come ora hanno un valore che va dai 50 ai 100 euro“.

Attenzione alle Lire, alcune possono vale fino a seimila euro

Ecco quelle che possono avere il valore più alto

Quelle con il valore più alto, però, sono quelle della prima serie: “Se qualcuno ha invece la fortuna di avere ancora in casa la prima serie di monete (1946-1947), serie rare con tiratura bassa, si parla anche di 6mila euro la serie completa del 1946 vale dai 1000 ai 2mila euro, mentre quella del 1947 che è ancora più rara va dai 3mila ai 6mila”. Nessun problema se non si ha tutta la serie: “Si possono valutare anche singolarmente, valgono meno ma comunque valgono”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, torna l’obbligo della mascherina all’aperto: l’ordinanza di De Luca

Il governatore campano ha appena firmato una nuova ordinanza che ripristina l'obbligo delle mascherine in Campania anche all'aperto. A conclusione della riunione dell’Unità di Crisi,...

Galleria Vittoria, carreggiata chiusa per il distacco di una parete: caos traffico

Disagi per gli automobilisti a causa del nuovo dispositivo di traffico fino al termine degli interventi. Questa notte si è verificato il distacco di una...

L’Amica Geniale: casting per le nuove scene della terza stagione

L'Amica Geniale, nuovo casting in Campania per la terza stagione per la fortunata serie di Rai 1. Le riprese della nuova stagione partiranno a...

Al Parco Archeologico di Ercolano orario prolungato e nuove aperture

Evento unico sabato 26 e domenica 27 settembre per le Giornate Europee del Patrimonio. Al Parco Archeologico di Ercolano orario prolungato e dal 21...

Covid, Napoli: nuove file all’ospedale Cotugno per il tampone

Covid a Napoli. Nuove file all'ospedale Cotugno per effettuare il tampone, dovute anche alla chiusura di molti centri istituiti per la campagna di tamponi...