giovedì, Aprile 25, 2024

Asia, il Parco Ecologico Antonio D’Acunto ospita la premiazione del progetto “Energia al Cubo”.

- Advertisement -

Notizie più lette

Gabriella Monaco
Gabriella Monacohttp://www.2anews.it
Redattrice laureata in 'Lettere Moderne'. Appassionata di Scrittura, Arte, Viaggi e Serie tv."

Asia, Erion Energy e Ancitel Energia e Ambiente premiano alunni e insegnanti che si sono impegnati nella raccolta di batterie usate.

Lunedì 4 marzo, presso il Parco Ecologico Antonio D’Acunto, in via G.A. Campano, si svolgerà la premiazione del progetto “Energia al Cubo“. Un’iniziativa nazionale di Erion Energy, dedicata alla raccolta di pile e batterie usate, realizzata in collaborazione con  Ancitel E&A e con le principali realtà nazionali impegnate nel riciclo dei rifiuti e nell’educazione all’ambiente.

Asia, partner per “Energia al cubo” nella città di Napoli, ha offerto sostegno nella promozione del progetto e, soprattutto, ha realizzato attività formative con gli alunni delle scuole spiegando l’importanza del riciclo delle batterie. Dodici gli istituti che si sono particolarmente impegnati nella raccolta.

Alle prime tre scuole andranno in premio assegni da 100 a 1500 euro destinati all’acquisto di materiale scolastico. La premiazione degli istituti si svolgerà con una giornata evento presso il parco tematico ambientale Asia Napoli, “Antonio D’Acunto”.

A partire dalle ore 9:30, interverranno: Laura Castelli, Direttore Generale Erion Energy; Vincenzo Santagada, Assessore alla Salute e al Verde del Comune di Napoli; Maura Striano, Assessore all’Istruzione e alle Famiglie; Domenico Ruggiero, Amministratore Unico, Asia Napoli S.p.a.; Carlo Lupoli, Direttore Affari Generali, Asia Napoli S.p.a.; Giuseppe Rinaldi, Consigliere Delegato Ancitel Energia e Ambiente.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie